Crea sito

Gelato al mango

Avete pensato alla merenda? Io si!
Una voglia matta di… gelato! Così ne ho preparato uno con un frutto speciale giallo come il sole che splende alto in questa bellissima giornata.
Il gelato al mango si realizza in modo molto semplice senza l’utilizzo della gelatiera ed è di un’apprezzabile leggerezza decisamente da provare.

Gelato al mango
Gelato al mango

Gelato al mango

Ingredienti e dosi per 2 porzioni

200 g di Mango maturo
50 ml di Bevanda al Cocco
150 g di Yogurt di Soia al naturale senza zuccheri aggiunti
10 g di Crema di Nocciole Proteica bio Foodspring.

Procedimento

Lavare e asciugare il mango, poi con un coltello a lama liscia praticare due tagli in modo da sfiorare leggermente l’estremità del grosso e lungo nocciolo centrale ed ottenere due calotte e una fetta centrale (quella che contiene il nocciolo).
Con la punta del coltello incidere la polpa delle due calotte facendo dei tagli trasversali, prima da una parte e poi dall’altra, quindi con un piccolo gesto spingere la buccia verso l’alto in maniera che i dadini di mango vengano fuori per essere magicamente staccati.
A questo punto frullare i cubetti di mango con la bevanda al cocco e lo yogurt di soia.
Trasferire il frullato in un contenitore, quindi poggiarlo nel congelatore per 2-3 ore o finchè avrà la consistenza desiderata.
Con il dosagelato ricavare delle palline di gelato al mango, quindi metterle in una ciotola.
Completare con la crema di nocciole proteica (che se sciolta a bagnomaria ha una consistenza fluida) e gustare.
Gnam 🙂

I valori nutrizionali medi per 1 porzione sono
– Calorie: 130,5
– Proteine: 5
– Carboidrati: 19,8
– Grassi: 4,3

Gelato al mango

Seguimi sulla pagina facebook
Bilancia e bilancieri

N.B. Le dosi degli ingredienti utilizzati per preparare la ricetta sono basate sulle mie necessità nutrizionali.

Potete acquistare tutti i prodotti Foodspring scontati del 15% utilizzando il mio codice sconto bilanciaebilancieriFSG

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.