Crea sito

CHEESECAKE AL CAFFÈ SENZA COTTURA

Cheesecake al caffè senza cottura – idea dessert veloce con crema al caffè

La cheesecake al caffè è l’idea giusta perfetta come dessert fine pasto, un doce delizioso e leggero! La mia versione è SENZA GELATINA, per avere la farcitura soda al punton giusto basta tenere la cheesecake in freezer per almeno 1 notte

Cheesecake al caffè senza cottura
  • Preparazione: 15 Minuti
  • Cottura: Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 6
  • Costo: Economico

Ingredienti

  • 200 g Biscotti secchi
  • 100 g Burro fuso
  • 350 ml Panna per dolci da montare
  • 300 g Formaggio fresco spalmabile
  • 2 cucchiai Zucchero a velo vanigliato
  • 2 cucchiai Caffè solubile
  • 2 tazze da caffè Caffè ristretto

Preparazione

  1. Rivestire con carta forno una teglia con cerchio apribile di circa 22 cm di diametro, sia alla base che intorno alle pareti, facendo aderire la carta forno dopo aver unto con il burro la teglia

    • Versare i biscotti nel mixer e tritarli finemente. Versarli in una ciotola
    • Sciogliere il burro a bagnomaria, lasciarlo intiepidire e versarlo sui biscotti tritati. Mescolare bene
    • Versare il composto ottenuto sul fondo dello stampo e compattare bene con l’aiuto di un cucchiaio. In questo modo si otterrà la base biscotto della cheesecake.
    • Disporre lo stampo in freezer e nel frattempo preparare la farcitura
    • Preparare il caffè ristretto, zuccherarlo leggermente e lasciarlo raffreddare bene. Questa operazione può essere anticipata di qualche ora, è importante che il caffè sia freddo.
    • Prelevare dal totale della panna liquida circa 50 ml e sciogliere il caffè solubile mescolando bene. Unire nuovamente questa parte al totale della panna liquida e montare tutto! La panna deve essere ben fredda, altrimenti non monterà bene.
    • Quando la panna sarà ben montata aggiungere le 2 tazzine di caffè freddo e mescolare
    • Versare il formaggio in una ciotola, aggiungere lo zucchero a velo e mescolare fino ad ottenere una crema. Unire il composto alla panna montata con il caffè amalgamare il tutto fino ad ottenere un’unica crema omogenea
    • Versare la crema sulla base biscotto, livellare bene con una spatola in modo da ottenere una superficie uniforme. Coprire con carta forno e disporre lo stampo in freezer per almeno 1 notte. In questo modo la crema solidificherà bene, successivamente estrarre lo stampo almeno 15 minuti prima di servire la cheesecache per gustarla alla giusta consistenza e decorarla a piacere con cacao amaro, granella di nocciole oppure i classiche guarnizioni per dolci

Note

Leggi anche:

Ricevi sempre le nuove ricette comodamente nella tua MAIL- iscriviti gratis – riceverai un messaggio e dovrai solo confermare all’indirizzo indicato! Ti aspetto grazie <3

Segui la mia pagina facebook – CLICCA SU MI PIACE – commenta e condividi i post per seguire tutti gli aggiornamenti SEGUI ANCHE IL CANALE youtube con tutte le mie video ricettech

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.