0 In Antipasti e stuzzichini/ Ricette/ Secondi/ Secondi vegetariani

Falafel o Felafel – Polpette di ceci speziate

Falafel - Gustose Polpette di Ceci

Polpette sì, ma vegetariane…i falafel sono delle gustose polpette di ceci speziate e poi fritte. I paesi che rivendicano la paternità di questo famosissimo street food vegano sono svariati, quello che è certo che è un ottimo sostituto della carne di provenienza medio-orientale. Gli ingredienti originali sono molto discussi e le ricette per preparare i felafel sono diversi, anche se tutti concordano sul fatto che non possono mancare: ceci, aglio, cumino e prezzemolo.

A questo punto non ci resta che andare alla ricetta e preparare queste deliziose e saporire polpettine. Ottime da servire come aperitivo accompagnate con una salsa allo yogurt o come piatto unico, magari servite in una tortilla calda o in una piadina, con l’aggiunta di qualche pomodorino, insalata mista, cetriolo e l’immancabile salsa.

Ingredienti

500 g di ceci secchi

2- 3 spicchi d’aglio

2 cipolle medie

50 g di prezzemolo fresco

2 cucchiaini rasi di cumino in polvere

1 cucchiaio di semi di coriandolo macinati

1/2 cucchiaino di bicarbonato

2 cucchiaini di sale fino

Per friggere:

olio di semi

Per la salsa:

250 g di yogurt bianco intero

il succo di 1/2 limone

sale fino

semi di sesamo tostati (facoltativo)

Per accompagnare:

inalata mista

pomodori

cetriolo

Procedimento

Mettere a bagno i ceci in acqua fredda per 36 ore.

Per la salsa allo yogurt, mescolare tutti gli ingredienti tranne i semi di sesamo e tenere in frigo.

Trascorso il tempo, scolare i ceci, lavarli sotto l’acqua corrente e frullarli in un mixer, aggiungendoli poco per volta. Unire alla fine le cipolle, gli spicchi d’aglio e il prezzemolo, frullare bene e se troppo asciutto, aggiungere mezzo bicchiere d’acqua. Unire poi il cumino, il coriandolo macinato, il bicarbonato e il sale, mescolare bene fino ad ottenere un composto fine ed omogeneo. Far riposare in frigo per almeno mezza giornata.

Formare delle polpette tonde della grandezza che preferite quindi forarle con uno stecchino per permettere all’olio di cuocere perfettamente anche l’interno.

Dorarle in olio non troppo caldo, per 5-6 minuti, girandole spesso. Scolarle quando saranno ben colorire e trasferirle su un foglio di carta assorbente.

Servire i falafel caldi o freddi su un letto di insalatina, pomodorini e fettine di cetrioli, condire con sale e olio a piacere. Aggiungere qualche cucchiaiata di salsa preparata in precedenza e una manciata di semi di sesamo tostati.

Falafel - Gustose Polpette di Ceci
Falafel – Polpette di Ceci speziate

Nessun Commento

Lascia un Commento