Crea sito

Pasta alla fornaia

Pasta alla fornaia un primo piatto semplice e velocissimo che avvolge magistralmente la pasta(meglio di formato lungo)e che resta cremosissima grazie all’aggiunta di qualche mestolino di acqua di cottura.

La ricetta è tipica della tradizione regionale toscana e sicuramente il formato di pasta migliore sono i pici, simili agli spaghetti ma più grossi !

La pastasciutta alla fornaia è una ricetta casalinga e genuina speciale se come formaggio si usa il pecorino ma non sarà male anche se usiamo il parmigiano reggiano sempre grattugiato al momento…

Le paste che come questa sono condite con un pesto veloce a crudo sono le ricette dell’ultimo minuto quelle che possiamo fare quasi ad occhi chiusi mentre i nostri ospiti sorseggiano un calice di bollicine nel salotto di casa e sbocconcellano un antipasto genuino e bolognese magari, con tocchi di mortadella e dadoni di formaggio stagionato

P.S. Dosate al meglio il quantitativo di Olio Evo aggiunto al pesto alla fornaia per non caricare troppo di calorie il piatto!


Altre ricette di primi piatti con il pesto sono in questa ricca raccolta …
PRIMI PIATTI CON PESTO
PASTA ALLA FORNAIA
La cucina di ASI

Pasta alla fornaia
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione5 Minuti
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 320 gpasta lunga (per me spaghetti alla chitarra)
  • 100 gnoci
  • 100 gpecorino toscano
  • 1 mazzettobasilico
  • 4 cucchiaiolio extravergine d’oliva
  • q.b.sale
  • q.b.acqua di cottura della pasta
  • q.b.pepe

Preparazione

  1. Laviamo e tamponiamo le foglioline di basilico freschissimo.

    Mettiamole nel mixer aggiungendo anche il pecorino grattugiato, i gherigli di noce e l’olio evo.

  1. Azioniamo l’apparecchio con l’intermittenza per non surriscaldare troppo le lame e otteniamo un pesto cremoso e per me non eccessivamente omogeneo…Voi scegliete la vostra consistenza preferita come sempre!

  2. Lessiamo in abbondante acqua salata la pasta lunga scelta e scoliamola al dente conservando un paio di mestoli di acqua di cottura della pasta stessa.

  1. In una terrina versiamola pasta mescolandola velocemente con il pesto appena fatto e aggiungendo l’acqua di cottura della pasta che cosi’ ricca di amido renderà la pasta condita cremosa e squisita!

  2. Decoriamo con foglie di basilico o gherigli di noce tritati e serviamo subito in tavola!

    La pasta alla fornaia è semplice veloce e ….molto gustosa da provare!!

    Buon appetito!

    Annalisa

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.