LIGHT LEMON CURD Ricetta leggera

Era da tempo che volevo fare questa ricetta del lemon curd ma avevo trovato solo preparazioni cariche di burro ed avevo desistito ma quando in uno dei libri di Sigrid Verbert (IL CAVOLETTO DI BRUXELLES) questa ricetta leggera ho pensato di farlo immediatamente ed ecco qui IL LIGHT LEMON CARD !

Il Lemon curd è una crema tipicamente anglosassone che accompagna scones e pane e viene anche usata per farcire crostate muffin etc.

Il lemon curd è squisito anche con le meringhe con la pavlova perchè ha un gusto avvolgente che completata la meringa!

Non si conserva a lungo anche se in alcuni preparati commerciali vengono aggiunti conservanti  e addensanti.

Se siete incuranti delle calorie ecco la ricetta del lemon curd con burro…

 LIGHT LEMON CURD

INGREDIENTI (per due vasetti piccoli)

  • 160  g di succo di limone,
  • 120 g di zucchero,
  • 2 uova,
  • 1 cucchiaio di fecola di patate,
  • 1 baccello di vaniglia.

light lemon curd

PREPARAZIONE  Sbattere le uova con la fecola di patate, lo zucchero ed il succo di limone.

Unire i semini della bacca di vaniglia e trasferire il composto in un bagnomaria già caldo e mescolare con una spatola fino a quando si addenserà la crema ( basteranno pochi minuti).

Versare nei vasetti e conservare al fresco.

Il lemon curd light E’ perfetto per la colazione o per farcire una squisita crostata!!

BUON APPETITO ^_^

———————

TORNA ALLA HOME PER NUOVE E GUSTOSE RICETTE DEL BLOG La cucina di ASI 

Vi piacciono le mie ricette? Allora seguitemi sul vostro social network preferito!   Mi trovate su INSTAGRAM  PINTEREST    YOU TUBE    TWITTER  e sulla pagina del blog su  pagina Facebook per non perdere nessuna ricetta o speciale  e commentare con me le varie preparazioni!!!
Copyright ©  Annalisa Altini, Tutti i diritti riservati.

4 Risposte a “LIGHT LEMON CURD Ricetta leggera”

  1. Idem, anche io me ne sono ingolosita, ma anche io ho sempre desistito per la ricchezza di grassi ^_^ Fino a quando ne ho trovata una che mi è sembrata più leggera. Ora però mi presenti questa…. ecco, come resistere? Ma senza burro, mi chiedo, non cambiano consistenza e sapore? Voglio dire…. da migliaia di chili a zero? Insomma, devo provare le differenti versioni, ahahahahahahah.
    Un bacione

    1. Sicuramente senza burro qualcosa cambierà…questa è super cremosa e la tua ricetta la cercherò sul tuo blog così sperimento!!^_^ baci

  2. Se si usa come crema per la crostata va in forno o si cuoce la pasta frolla prima?
    Grazie
    Barbara

    1. Ciao Barbara! Se usi il Lemon curd per la crostata prima cuoci il guscio della frolla (coperta di carta forno e cosparsa di legumi secchi) e la fai raffreddare.Versi la crema e rimetti tutto in forno a fuoco basso (direi 170 °C) per 7/8 minuti, poi fredda che sia è pronta per essere mangiata!Grazie e buona serata!

I commenti sono chiusi.