COROLLO DOLCE DELL ISOLA D ELBA

Sono sempre incuriosita dalle ricette della tradizione e quando QUI ho trovato la ricetta del corollo dolce dell Isola d Elba ho pensato subito di provare questi ingredienti per fare questa torta tipica di una bellissima isola italiana. Il corollo dolce tipico dell Isola d Elba è il classico dolce da credenza perfetto per la colazione e l’aroma è piacevolissimo perchè nell’impasto va aggiunto anche un bicchierino di liquore all’anice. Il corollo è il classico dolce che veniva e viene cucinato per festeggiare un evento ed è legato ad una romantica storia del paese di San Piero. Qui era consueto preparare il corollo la prima domenica di maggio da parte di tutte quelle giovani ragazze a cui i “maggiolanti” avevano dedicato delle serenate anzi  il canto del Maggio. Dopo aver cantato a tutte le ragazze amate, i maggiolanti ripercorrevano a ritroso il percorso raccogliendo tutti i corollo a loro dedicati. Personalmente non ho usato uno stampo a ciambella e me ne scuso se fosse questo il solo formato da usare!! Il corollo dolce dell isola d Elba   è soffice lieve e profumatissimo: una vera bontà!

corollo dolce dell isola d elba
  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    25 minuti
  • Cottura:
    45 minuti
  • Porzioni:
    stampo 20 diam 10 h
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • 500 g Farina (00)
  • 150 g Burro (temp. ambiente)
  • 300 g zucchero
  • 4 uova medie
  • 60 g Liquore all’anice
  • 180 g Latte
  • 1 limone (scorza)
  • 1 bustina lievito per dolci
  • Zucchero a velo (facoltativo)
  • per lo stampo burro e farina

Preparazione

    1. Versare nella planetaria la farina(o in una terrina grande).
    2. Nel centro mettete le uova, il burro morbido a pezzetti.
    3. Mescolare gli ingredienti amalgamando il tutto.
    4. Unire ora lo zucchero, il liquore all’anice e la scorza di limone grattugiato.
    5. Aggiungete ora il latte tiepido dopo avervi stemperato il lievito.
    6. Amalgamate il tutto sempre con il gancio a foglia per ottenere un impasto omogeneo, liscio e piuttosto chiaro.
    7. Versate il composto nello stampo precedentemente imburrato e infarinato.
    8. Infornate a 180°C per circa 45 minuti.
    9. Cotto che sia( fa fede la prova dello stecchino)e lasciate intiepidire il corollo dolce dell isola dell Elba.
    10. Spolverate il corollo con lo zucchero a velo e portate in tavola questo squisito dolce della cucina regionale toscana.

Consigli e note

Quando ho letto come veniva preparato il corollo facendo fontana con la farina e non montando uova e zucchero come pensavo io sono rimasta e  chiedo scusa un po’ perplessa perchè temevo non venisse lieve e soffice come doveva e…ravanando sul web ho trovato QUI  le stesse identiche dosi ma con il procedimento che suggerivo io…Sarebbe carino riprovare la ricetta con il metodo della montata di zucchero e uova e presto proverò per vedere quale rende il corollo dolce dell isola dell elba ancora più speciale!!!


Se ti piacciono le mie ricette seguimi sulla mia fan page di Facebook! Basta cliccare “mi piace” e ogni giorno puoi essere aggiornato sulle ultime ricette pubblicate e commentare con me le varie preparazioni !!!!

Copyright © 2017 Annalisa Altini, Tutti i diritti riservati.

 

 
Precedente DOLCE FACILE DI CILIEGIE E CIOCCOLATO Successivo TORRE DI MOUSSAKA

2 thoughts on “COROLLO DOLCE DELL ISOLA D ELBA

Lascia un commento