CHANTILLY ALLA FRANCESE

E dopo la Chantilly all’italiana ecco la Chantilly alla francese che è di una semplicità estrema e anche parecchio golosa!

Sono comunque entrambe creme dolci adatte non sono a farcire i dolci ma forse ancor più ad essere gustate come accompagnamento alle torte, da quelle semplici come il Pan di Spagna a quelle più elaborate.
CREMA CHANTILLY ALLA FRANCESE

La cucina di ASI
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di riposo3 Minuti
  • Porzioni2/3 persone
  • Metodo di cotturaSenza cottura
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 30 gZucchero a velo
  • 1 baccavaniglia
  • 250 gPanna fresca liquida

Preparazione Ricetta Crema Chantilly all’Italiana

  1. Per questa semplicissima crema dolce è fondamentale ricordare che ogni volta che si monta la panna, sia la panna che tutti gli attrezzi devono essere molto molto freddi.

  1. Allo zucchero a velo unite i semini della bacca di vaniglia e come la panna inizia a montare uniteli al composto.

  1. Attenzione a non montare troppo la panna perchè finirà per separarsi e avrete del burro! Amalgamate bene ed ecco qui pronta la Chantilly alla francese!

  1. Personalmente l’ho aggiunta ad una semplicissima macedonia con clementine, mirtilli, lamponi, mele e banane! Buon appetito con la Chantilly alla francese!!!

    Annalisa

Consigli e note

Sul blog trovate altre creme dolci come :

Crema soffice alle mandorle,

Crema all’arancia senza burro, uova, latte e zucchero,

Crema al limone,Crema di latte e vaniglia,

Crema nocciole e cioccolato,

Crema al caffè,Crema pasticcera del maestro Knam,

Crema mascarpone e cioccolato e…molto altro!

…………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………

Vi piacciono le mie ricette? Allora seguitemi sul vostro social network preferito!   Mi trovate su INSTAGRAM   PINTEREST   YOU TUBE    TWITTER  e sulla pagina del blog su  pagina Facebook per non perdere nessuna ricetta o speciale  e commentare con me le varie preparazioni!!!

Copyright © 2017 Annalisa Altini, Tutti i diritti riservati 

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.