Crea sito

Pan Brioche (solo albumi) alla crema di nocciole

L’impasto del Pan Brioche (solo albumi e senza burro) mi da’ grandi soddisfazioni perché mi permette di creare merende di varia forma e le posso farcire con creme di diversa fattura.

L’impasto è incredibilmente soffice e morbido, il procedimento è davvero semplice (solo la lievitazione è un po’ lunga, ma occorre avere solo un pochino di pazienza perché il risultato è impagabile).

Questo lievitato mi ha conquistato subito per il suo sapore neutro e per la sua leggerezza, che si presta perfettamente a essere farcito, in particolare stavolta ho utilizzato la crema spalmabile alle nocciole.


Pan Brioche alla crema di nocciole

Ingredienti per 2 Pan Brioche:

200 gr farina O (setacciata)

250 gr farina tipo Manitoba (setacciata)

130 gr albumi d’uovo (a temperatura ambiente)

50 ml olio di semi di girasole

140/150 ml latte fresco (a temperatura ambiente)

80 gr zucchero semolato

10 gr lievito di birra fresco

I semi di una bacca di vaniglia

2 pizzichi di sale

Per la farcia:

crema spalmabile alla nocciola qb

Per spennellare:

latte a temperatura ambiente

 

Procedimento:

Per realizzare il Pan Briosche senza albumi occorre innanzitutto preparare il lievitino:

  • Mescolare 100 gr di farina Manitoba con 10 gr di zucchero e il lievito sbriciolato. Unire 80 ml di latte. Impastare bene, coprire con la pellicola trasparente e fare riposare un’ora circa.

(Gli ingredienti per il lievitino devono essere presi dal totale indicato nella ricetta).

Nella planetaria (utilizzare la frusta K) inserire il lievitino preparato in precedenza, tutta la farina rimanente e setacciata, gli albumi, il latte, lo zucchero, l’olio e i semi della bacca di vaniglia.

Impastare bene gli ingredienti per almeno 5/6 minuti.

Sostituire la frusta e inserire il gancio.

Continuare a lavorare a bassa velocità (aggiungendo i pizzichi di sale), fino a quando l’impasto si sarà incordato al gancio.

Trasferire l’impasto sul piano di lavoro leggermente infarinato e lavorarlo un pochino. L’impasto dovrà risultare liscio, soffice e elastico.

Formare una sfera e metterla in una ciotola leggermente infarinata. Ricoprire con la pellicola trasparente e fare lievitare per almeno 4 ore (almeno fino a quando non sarà raddoppiato).

Nel frattempo imburrare e infarinare gli stampi da plumcake.

Riprendere l’impasto, pesarlo e dividerlo in quattro parti uguali. Stendere con il mattarello ogni parte d’impasto cercando di ottenere delle strisce rettangolari. Distribuire su ogni striscia la crema di nocciola, richiudere e arrotolare su loro stesse sigillandole.

Per creare due trecce Pan Brioche occorre unire sulla stessa estremità le due strisce arrotolate e incrociarle creando così una treccia. Adagiare la prima treccia nello stampo e procedere in questo modo anche per la seconda.

Fare lievitare ancora per circa 2 ore.

Spennellare le trecce Pan Brioche con il latte.

Cuocere in forno statico preriscaldato a 170° / 180° per 30/35 minuti.

Una volta cotte fare raffreddare completamente su una gratella.

Spolverare con un poco di zucchero a velo.

 

Bon Appétit!!

 

Salva