Crea sito

Pagnotte di semola di grano duro

Il Pane di semola di grano duro … non mai stato così facile panificare in casa.
Impasto facile, lenta lievitazione e infine la formatura delle pagnotte: pochi passaggi per un ottimo risultato. Otterrete una crosticina croccante e una mollica morbida, perfetto se tagliato a fette per ottimi sandwich.
Guarda le Baguettes se vuoi ottenere un pane croccante e gustoso.

Pagnotte di semola di grano duro
  • DifficoltàMedia
  • CostoEconomico
  • Tempo di cottura35 Minuti
  • Porzioni2 pagnotte
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 300 gfarina di semola di grano duro rimacinata
  • 200 gfarina Manitoba
  • 5 glievito di birra secco
  • 30 mlolio extravergine d’oliva
  • 300 mlacqua
  • 8 gsale

Strumenti

Per panificare la meglio utilizzo la planetaria.
  • 1 Planetaria

Preparazione per le Pagnotte di semola di grano duro

  1. Pagnotte di semola di grano duro

    Impasto (da fare il giorno precedente)

    Riunite nella planetaria le farine, il lievito e l’olio. Cominciate a impastare aggiungendo poco per volta l’acqua. Infine unite il sale e impastate ancora, fino a quando l’impasto si sarà incordato al gancio.

    Rovesciate l’impasto sulla spianatoia leggermente infarinata, formate una palla, poi mettetelo in una ciotola. Coprite con un canovaccio e mettete a lievitare per 2 ore.

    Riprendete l’impasto, rovesciatelo sulla spianatoia, impastate brevemente e ponete in frigorifero per tutta la notte.

    Al mattino prendete l’impasto e tenetelo a temperatura per due /tre ore fino a quando torna a temperatura ambiente.

  2. Pagnotte di semola di grano duro

    Rovesciate poi l’impasto sulla spianatoia leggermente infarinata, dividete in due parti. Da ogni parte ho ottenuto un salsicciotto lungo che poi ho tagliato in due. Ho intrecciato e arrotolato l’impasto come se fosse un Babka. Ponete le due pagnotte in due teglie. Coprite con un canovaccio e fate lievitare ancora fino al raddoppio delle vostre forme.

    Accendete il forno in modalità statica a 200°C.

    Cuocete per 30/35 minuti.

    Estraete dal forno, fate raffreddare su una griglia.

Pagnotte di semola di grano duro

TIPS

Un impasto ben idratato permette di ottenere un pane leggero e ben alveolato.

Mettete un tegame (da forno) con dell’acqua al suo interno direttamente nel forno e vaporizzate le vostre forme di pane prima di cuocere (questi trucchetti vi permetteranno di creare un pane molto croccante).

In questo contenuto ci sono uno o più link di affiliazione.

Se questo articolo ti è piaciuto, continua a seguirmi sulla mia pagina Facebook AppuntidiGusto e iscriviti per essere sempre aggiornato.

Se vuoi ricevere tutte le novità, iscriviti alla Newsletter di AppuntidiGusto, è gratuita!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.