Crea sito

PASTA FONDUTA E PERE

Pasta fonduta e pere un primo piatto saporito, facilissimo e veloce che potete preparare in pochi minuti e piacerà a tutti. Una delle due ricette della rivista di Giallozafferano “La cucina nelle tue mani”. Un piatto elegante che io preparo spesso quando voglio fare bella figura ma come al solito non ho mai tempo di cucinare…fanno sempre un figurone, dovete provarle!
E ora…
Beh, allacciate il grembiule…!
Lulù

PASTA FONDUTA E PERE
  • Difficoltà:Molto Bassa
  • Preparazione:10 minuti
  • Cottura:15 minuti
  • Porzioni:4 persone
  • Costo:Basso

Ingredienti

  • 250 g Pappardelle all’uovo
  • 2 Pere
  • 200 ml Latte
  • 200 g Fontina
  • 150 ml Panna fresca liquida
  • 50 g Parmigiano reggiano

Preparazione

  1. Grattugiate la fontina.

    Mettete il latte e la panna in un pentolino e portateli a bollore.

    Spegnete il fuoco,  aggiungete la fontina grattugiata e il parmigiano e mescolate delicatamente fino a quando il formaggio sarà totalmente sciolto.

  2. Fate bollire una pentola di acqua leggermente salata e mettete a cuocere la pasta (se volete far prima potete cuocere le pappardelle così cuoceranno in meno tempo).

  3. Scolate la pasta e mettetela direttamente nella ciotola da portata.

    Aggiungete la fonduta di formaggi e le pere tagliate a dadini.

    Mescolate in modo da condire tutta la pasta.

    Servite la pasta fonduta e pere ben calda.

VARIANTI E CONSIGLI

  1. Potete aggiungere noci tritate.

    Potete aggiungere altri tipi di formaggi.

    Se volete fare la pasta con la vera fonduta ai formaggi aggiungete un tuorlo e cuocete per 5 minuti.

    Non cuocete il formaggio ma fatelo sciogliere solo con il calore altrimenti il formaggio straccerà e non potrete fare niente per recuperarlo.

Conservazione

Sconsiglio di conservare in frigo la pasta fonduta e pere. Se dovesse avanzare mettetela in una pirofila, cospargete di parmigiano grattugiato e cuocete in forno per 25 minuti a 200°.
Seguimi sulla pagina facebook cliccando QUI e non perderai nessuna ricetta. Torna alla HOME PAGE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.