Crea sito

CONFETTURA DI CASTAGNE

confettura di castagne, potevo non provare a farla? Assolutamente no soprattutto con le castagne buonissime che mi ha regalato Lucia raccolte direttamente da lei e allora via alla prova. Diciamo la verità, c’è una differenza abissale con quella che si compra (anche perché quella di solito è di marroni) è buonissima e delicatissima…l’unico problema è lo sbucciare le castagne che dopo un po’ diventa davvero un lavoro massacrante quindi se volete provare a farla…munitevi di aiutante! Ah… Non perdete le dirette in pagina (QUI) e il mio account Instagram (QUI)
E ora…
Beh, allacciate il grembiule…!
Lulù

CONFETTURA DI CASTAGNE
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura40 Minuti

Ingredienti

  • 500 gcastagne
  • 300 gzucchero a velo
  • 50 mlacqua
  • 1baccello di vaniglia

Preparazione

  1. Lavate bene le castagne e fate un taglio come se doveste fare le caldarroste.

    Fate bollire una pentola di acqua e mettete a cuocere le castagne incise per 40 minuti circa.

    Mettete in un pentolino lo zucchero e l’acqua e fatelo sciogliere completamente girando bene.

    Fatelo cuocere per qualche minuto fino a che inizierà ad addensarsi e poi spegnete il fuoco.

    Mettete le castagne nel mixer e passatele in modo da formare una purea, aggiungete lo sciroppo di zucchero e i semini interni della bacca di vaniglia.

    Amalgamate tutto e mettete a cuocere per 40 minuti circa. (20 minuti da quando ricomincia a bollire).

    Versate la confettura di castagne nei barattoli sterilizzati, chiudeteli e capovolgeteli in modo da creare il vuoto.

    se volete potete anche cuocere nel castagne nel latte e la confettura di castagne sarà ancora più cremosa.

    Si conserva prima di aprire il barattolo (e siete riusciti a far venire il vuoto) fuori frigo altrimenti in frigo per 1 mese.

Conservazione

La confettura di castagne si conserva per 1 settimana in frigo.
Seguimi sulla pagina facebook cliccando QUI  o sul mio account Instagram (QUI) e non perderai nessuna ricetta. Torna allaHOME PAGE

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.