Crea sito

torta Umberto – cucina reggiana

La Torta Umberto è un dolce creato dall’antica pasticceria Nazzani in onore a Re Umberto durante una sua visita alla città di Reggio Emilia.

Le dosi utilizzate sono tratte dal ricettario La cucina dell’Emilia Rogmana di Alessandro Molinari Pradelli. La ricetta è semplicissima ma niente adatta a chi pretende mangiare un dolce ipocalorico: tutto un comfort food da re!

torta Umberto
torta Umberto

Ingredienti per 6-8 persone

  • 6 uova
  • 480 g di zucchero
  • 450 g di farina 00
  • 500 g di burro
  • 1 bustina di zucchero vanigliato

Preparazione della torta Umberto

Dividete il burro in pezzi e fatelo sciogliere a bagnomaria.

A tale scopo, dovete introdurre un recipiente con gli ingredienti dentro ad uno più grande contenente acqua, in modo pratico e sicuro. L’acqua dovrà rimanere sempre a contatto con il recipiente più piccolo. Non riempite la pentola con troppa acqua, altrimenti sborderà in fase di cottura. Attualmente esistono in commercio pentole apposite per bagnomaria. Portate lentamente ad ebollizione sul fuoco (si può utilizzare anche il forno), in modo da permettere che la pentola più grande inizi a scaldarsi per prima, trasmettendo il calore in modo costante ed omogeneo.

Nel frattempo, dividete i tuorli dagli albumi. In una ciotola capiente e con l’aiuto della frusta da pasticciere montate i tuorli insieme allo zucchero fino a ottenere un composto omogeneo. Oggi è possibile utilizzare attrezzi elettrici che permettono risparmiare tempo e fatica in fase di preparazione e data la quantità di zucchero l’impasto avrà bisogno di essere lavorato più a lungo perciò raccomando di impostare la massima velocità sull’apparecchio.

Aggiungete la farina poco per volta e infine lo zucchero vanigliato (ho usato 50 g di zucchero vanigliato ma potete utilizzare una quantità minore di prodotto). A questo punto, il composto presenterà una consistenza molto compatta. Unite il burro precedentemente sciolto a bagnomaria e continuate a mescolare fino a che gli ingredienti non risultino ben amalgamati e il composto non risulti completamente liscio e inizi ad attaccarsi alle fruste.

Montate gli albumi a neve ben soda e incorporateli al composto (in questo passaggio raccomando l’utilizzo di una spatola da cucina in modo da inglobare l’aria mescolando delicatamente dal basso verso l’alto con movimenti circolari).

Imburrate una teglia (preferibilmente con cerniera per facilitare l’estrazione della torta). Versateci il composto e livellate la superficie con una spatola da cucina od un coltello. Mettete in forno preriscaldato a 180 °C e fate cuocere per 45 minuti circa.

A fine cottura, la torta presenterà una superficie dorata, croccante e friabile. Facendo la prova dello stuzzicadenti il suo interno potrebbe risultare alquanto morbido e ancora indietro di cottura. Raccomando lasciarla raffreddare completamente prima di tagliarla.

Sistemate la torta Umberto su un vassoio da portata, tagliatela a spicchi e servitela nei piatti individuali. Buona merenda regale!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.