cestini di pasta sfoglia ripieni

I cestini di pasta sfoglia ripieni sono dei particolari stuzzichini che potete utilizzare come segnaposti  o come antipasto per arricchire la tavola delle feste. Ho preparato una farcitura a base di cous cous e legumi saltati alla curcuma per concedere un tocco speciale alla preparazione, che risulta molto veloce e pratica. Potete servirli sia caldi che freddi, permettendovi di prepararli anche in anticipo!

cestini di pasta sfoglia ripieni

cestini di pasta sfoglia ripieni
cestini di pasta sfoglia ripieni

Ingredienti cestini di pasta sfoglia

  • 500 g di pasta sfoglia già pronta all’uso
  • 100 g di lenticchie cotte e pronte all’uso
  • 75 g di fagioli cannellini cotti
  • 75 g di ceci cotti
  • 100 ml di polpa di pomodoro
  • 200 g di cous cous
  • 1/2 litro di acqua bollente
  • 1 scalogno
  • 4 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • 1 cucchiaino di curcuma in polvere
  • sale e pepe q.b.

Preparazione cestini di pasta sfoglia ripieni

Per iniziare, fate scaldare una casseruola, versateci 2 cucchiai di olio extravergine di oliva, calate il cous cous e fatelo tostare a fuoco moderato per pochi minuti.

Togliete il cous cous dal fuoco, versatevi 1/2 litro di acqua bollente e mescolate per facilitare l’assorbimento del liquido. Coprite con un coperchio e lasciate a riposo per qualche minuto.

Nel frattempo…

Nel frattempo, mondate lo scalogno e tagliatelo finemente. Fate scaldare una padella antiaderente e versatevi i 2 cucchiai di olio extravergine di oliva rimanenti.

Mettetevi le lenticchie, i fagioli e i ceci. Aggiungete il cucchiaino di curcuma in polvere. Unite la polpa di pomodoro mescolando. Fate saltare i legumi a fuoco alto per 2-3 minuti. Aggiustate di sale e pepe q.b.

Sgranate il cous cous e conditelo con i legumi saltati alla curcuma mescolando delicatamente per amalgamarli bene. Schiacciate leggermente con una forchetta il composto ottenuto e tenete da parte.

Stendete la pasta sfoglia, ricavate dei dischetti utilizzando un tagliapasta con diametro leggermente maggiore agli stampini utilizzati come cestini (in carta o in silicone per favorire l’estrazione del cestino una volta cotto).

Adagiate i dischetti o le formine di pasta dentro ad ogni stampino e fissateli bene con l’aiuto delle dita in modo da ricoprirne tutta la superficie (ho utilizzato un tagliapasta a forma di fiore di 3 dimensioni diverse).

Bucherellate la base dei dischetti con i rebbi di una forchetta (per evitare che la pasta si gonfi troppo in cottura), riempite con l’impasto di legumi e cous cous utilizzando un cucchiaino e livellate la superficie.

Ricoprite con un altro disco di pasta sfoglia dal diametro inferiore ai cestini ricavandone un piccolo foro centrale e bucherellandone la superficie.

Cottura…

Fate cuocere in forno ventilato preriscaldato a 200 °C per circa 20 minuti fino a quando i cestini si presentano abbastanza dorati in superficie.

A questo punto e dopo aver controllato la cottura, sfornate e trasferite i cestini di pasta sfoglia ripieni nel vassoio da portata e servite in tavola.

cestini di pasta sfoglia ripieni
cestini di pasta sfoglia ripieni

Vi invito a condividere questa ricetta e a seguire Fusione sui social networks Facebook  Google+  Twitter  Pinterest e Instagram

La condivisione su Whatsapp è disponibile da cellulari Android e IPhone

Precedente riso e piselli con formaggio / ricetta semplice Successivo dessert alla frutta cotta prugne nocciole e panna montata

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.