Pasticcio di ricotta

imageIl Pasticcio di ricotta è una sorta di cannellone gigante,ripieno di ricotta e bietoline selvatiche,che dopo essere stato lessato, viene tagliato a fette e condito con sugo di pomodoro e parmigiano.

Ingredienti : 

per la sfoglia :

  • 250 g di farina 00
  • 250 g di semola di grano duro
  • 3 uova (+ 2 albumi che avanzeranno dalla farcia)
  • sale

per la farcia :

  • 500 g di ricotta di pecora
  • 2 tuorli
  • 200 g di bietole lessate
  • la buccia grattugiata di un limone piccolo
  • noce moscata qb
  • saporita
  • sale e pepe

Preparazione: disponete la farina a fontana, mettete al centro le tre uova più i due albumi,(tenendo da parte i tuorli che vi serviranno per la farcia) salate e impastate aggiungendo,se necessario un po’ d’acqua.

Lavorate l’impasto fino a quando diventerà liscio e setoso,copritelo con un telo e lasciatelo riposare e dedicatevi alla preparazione della farcia.

Strizzate le bietole,tritatele finemente e aggiungetele alla ricotta,condite con sale,pepe,noce moscata,saporita e la buccia grattugiata del limone.

Stendete l’impasto in una sfoglia sottile ,servendovi di un matterello su un foglio di carta da forno ,e formate un grosso rettangolo.

Ricoprite con la farcia livellandola bene.

Con l’aiuto della carta da forno,arrotolate il pasticcio.

Legate,con spago da cucina le due estremità.

Lessate in acqua bollente salata per 20 minuti.image

Scolate,eliminate la carta e tagliate il rotolo a fette.image

Consigli : potete condire questo delizioso piatto con un semplice sugo di pomodoro , con burro e salvia o con il condimento che più preferite.

Per quanto riguarda il recipiente di cottura vi consiglio una pesciera o un tegame ovale.

Buon lavoro

Vannisa

 

 

 

 

 

Precedente Ciambellone alla ricotta Successivo Risotto alla crema di asparagi selvatici