Pasta Frolla con Farina Integrale

Pasta Frolla con Farina Integrale

pasta frolla con farina integrale

Pasta frolla con farina integrale

Ogni tanto mi vien voglia di provare qualcosa di nuovo, avevo preso nei giorni scorsi la farina integrale per preparare la pizza, come quelle che facevamo in campagna al forno a legna, con la farina scura, quella con tutta la crusca. Siccome me ne è avanzata un po’ ho pensato di preparare un dolce con la farina integrale avanzata. Così mi sono messa alla ricerca di una ricetta che facesse al caso mio, e ho trovato una crostata con frolla di farina integrale, così ho pensato di mettermi anche io in cucina a sperimentare un po’. Il risultato è stato perfetto, per cui vi lascio subito la ricetta.

Ingredienti:

  • 300 g di farina integrale
  • 2 uova
  • 150 g di zucchero (semolato o di canna)
  • 50 ml di olio di semi
  • Scorza di limone
  • 1/2 bustina di lievito per dolci

Preparazione:

Inutile dirvi che la preparazione di questa base, la pasta frolla con farina integrale, è semplicissima, ma nel darvi le spiegazioni per la preparazione vi darò qualche consiglio utile.

Pesate tutti ingredienti, ossia la farina e lo zucchero, ma lasciate vicino un po’ di farina in più, magari anche la classica 00 che servirà per rifinire l’impasto.

A questo punto versiamo la farina in una ciotola, aggiungiamo lo zucchero, la ricetta originale prevedeva l’utilizzo dello zucchero di canna, io non lo avevo, e ho usato zucchero semolato, quello che abbiamo tutti in casa. Sicuramente con lo zucchero di canna cambierà un po’ anche il gusto, ma vi assicuro che anche così la differenza con la frolla tradizionale si sente, eccome, a me è piaciuta tanto questa.

Allora torniamo alla ricetta, farina e zucchero, aggiungiamo la scorzetta di limone, possibilmente bio, aggiungiamo anche un pizzico di lievito, a questo punto messi tutti gli elementi solidi, aggiungiamo anche i liquidi, l’olio e le due uova intere.

Con le mani impastiamo fino ad ottenere un panetto solido e non appiccicoso, se serve aggiungete un po’ di farina per raggiungere la giusta consistenza, magari solo per staccare l’impasto dalle mani. Questo impasto, dato che non abbiamo usato burro, possiamo subito utilizzarlo per preparare le ricette desiderate.

Per stendere la sfoglia perfetta usate due fogli di carta forno, basta mettere l’impasto tra i due fogli e tirarlo con un mattarello.

Io ho preparato una deliziosa crostata alla frutta, strepitosa, con crema pasticcera e fragole, un gusto incredibile, presto la ricetta.

Se vuoi rimanere connesso con Ricette che Passione e vuoi ricevere tutti gli aggiornamenti relativi alle mie nuove ricette seguimi sulla pagina FACEBOOK.

La Video Ricetta Frolla Integrale

 

 

Lascia un commento

*