Questa torta cioccolatosa è stata un tormentone su Facebook qualche anno fa nei vari gruppi di cucina. In origine era chiamata “torta Lindt” visto che per la glassa occorrevano i famosi cioccolatini dal cuore morbido al latte.

Io, visto che trovo assurdo utilizzare questi cioccolatini per cucinare (molto meglio mangiarli!!!), li ho sostituiti con il classico cioccolato fondente decisamente meno stucchevole e più a buon mercato.

Qualche fragola di guarnizione e il gioco è fatto: una versione altrettanto guduriosa di questa buonissima torta.

Torta cioccolatosa
  • Difficoltà:
    Media
  • Preparazione:
    30 minuti
  • Cottura:
    30/40 minuti
  • Porzioni:
    Teglia 28 cm
  • Costo:
    Medio

Ingredienti

Per la base

  • 100 g Cioccolato fondente
  • 50 g Burro
  • 3 Uova
  • 150 g Zucchero
  • 100 g Farina 00
  • 1 cucchiaino Lievito in polvere per dolci

Per la glassa

  • 50 g Burro
  • 200 g Cioccolato fondente
  • 200 ml Panna fresca liquida
  • 2/3 Fragole ((facoltative))

Preparazione

  1. Montare le uova con lo zucchero fino a renderle gonfie e spumose. Aggiungere il cioccolato fondente che avremo precedentemente sciolto a bagnomaria insieme al burro.

    A questo punto unire la farina e il lievito setacciati e mescolare fino ad ottenere un composto liscio e omogeneo.

    Versare l’impasto nello stampo furbo (teglia per crostate con la scanalatura sul fondo) imburrato e infarinato e infornare a 160 gradi per circa 30 minuti.

    Occuparsi a questo punto della glassa: in un pentolino unire la panna, il cioccolato fondente e il burro e lasciare sciogliere a fiamma bassa fino a che risulti liscia.

    Trascorso il tempo necessario togliere la teglia dal forno, capovolgerla su un piatto e lasciarla intiepidire. Versare la glassa nell’incavo della torta, guarnire con le fragole pulite e tagliate a spicchi e lasciare riposare il tutto in frigorifero per qualche ora prima di servire.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.