Alla fine non ho resistito, ho dovuto per forza provare a fare un ciambellone con il Fornetto Versilia e leggendo qua e la un po’ di ricette in rete ho fatto un mega collage e ho ottenuto la mia ciambella cioccocaffè.
Ormai nei miei dolci il caffè è un elemento ridondante ma se piace piace, non c’è nulla da fare.

Ciambella cioccocaffè con Fornetto VersiliaIngredienti

  • 3 uova
  • 250 g di zucchero semolato
  • 300 g di farina
  • 50 g di latte
  • 50 g di caffè amaro
  • 1 yogurt caffè
  • 1 bustina lievito chimico per dolci
  • 2 cucchiai di cacao amaro
  • 1 cucchiaino di caffè solubile
  • 100 g di burro
  • 1 tavoletta di cioccolato fondente

Preparazione

Sbattere le uova con lo zucchero fino a che risultino chiare e spumose. Aggiungere in sequenza il burro fuso, lo yogurt  e il caffè. Quando sarà tutto incorporato aggiungere la farina setacciata, il lievito e il caffè solubile. Infine aggiungere il latte.
Dividere il composto in due e in una metà aggiungere il cacao amaro.
Imburrare e infarinare per bene il fornetto e versarvici il composto al cacao in modo uniforme. Sopra mettere il composto chiaro e a cucchiaiate il cioccolato fondente che avremo precedentemente sciolto a bagno maria con un goccino di latte.
Mettere il fornetto sul fuoco medio e accendere la fiamma al massimo per 5 minuti, dopodichè abbassarla al minimo e proseguire la cottura per circa un’ora.
Controllare la cottura con uno stecchino dai fori del coperchio del fornetto e mi raccomando a freno la curiosità quindi non aprite il coperchio.

2 Commenti su Ciambella cioccocaffè con Fornetto Versilia

  1. Domanda tecnica: ma i 50 gr di caffè amaro è caffè fatto con la moka oppure macinato puro? Grazie Claudia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.