Martedì grasso, ultimo giorno di festeggiamenti!!!

Con oggi terminano i giorni di ricchi dolci e fritture, per iniziare domani con il periodo di Quaresima all’insegna del magro.

Chiudo così questo capitolo dell’anno lasciandovi una rivisitazione carnevalesca dei classici biscotti di pasta frolla: le mascherine di carnevale.

A casa mia sono stati un’idea simpatica per una merenda diversa: i miei bimbi adorano questi biscotti e la forma di mascherine ha reso ancora più goloso il momento.

Sono buonissimi da mangiare così, in modo semplice, ma abbiamo provato anche a sovrapporli (naturalmente un al cacao e uno alla vaniglia) attaccandoli tra di loro con uno strato di Nutella: spettacolari!!!!

Mascherine di carnevale
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    60 minuti
  • Cottura:
    60 minuti
  • Porzioni:
    10 – 12 persone
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

Frolla alla vaniglia

  • 250 g Farina
  • 100 g Burro (a temperatura ambiente)
  • 100 g zucchero semolato
  • 1 pizzico Sale
  • 1 uovo
  • 1 bustina Vanillina
  • q.b. Zuccherini colorati

Frolla al cacao

  • 250 g Farina
  • 100 g Burro (a temperatura ambiente)
  • 100 g zucchero semolato
  • 1 pizzico Sale
  • 1 uovo
  • 1,5 cucchiaio Cacao amaro in polvere
  • q.b. Zuccherini colorati

Preparazione

  1. Mascherine di carnevale

    Iniziare preparando la frolla alla vaniglia: unire al burro a temperatura ambiente la farina con la vanillina, poi incorporare lo zucchero, l’uovo e il sale. Lavorare l’impasto velocemente, avvolgerlo nella pellicola e lasciarlo risposare in frigorifero per mezz’ora circa.

    Ripetere l’operazione anche per la frolla al cacao aggiungendo lo stesso alla farina.

    Trascorso il tempo necessario, stendere la frolla fino a raggiungere uno spessore di 3/4 mm.

    Formare così le mascherine: io ho utilizzato delle bellissime formine comprate in un negozio di casalinghi come se ne trovano in giro in questo periodo, in mancanza di queste, potete creare delle sagome di carta da usare come guida.

    Posizionare i biscotti ottenuti su una teglia rivestita di carta forno e decorarli con gli zuccherini colorati (in cottura vedrete che si attaccheranno senza il bisogno di nessun collante).

    Cuocere in forno a 180° per circa 12-15 minuti.

    Lasciar raffreddare prima di servire.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.