Pizza con farina di semola rimacinata di grano duro

Adoro la pizza la mangerei tutti i giorni e come me tutti a casa mia, cosi ogni tanto sperimento nuove combinazioni e nuove varianti tanto da avere un vero e proprio album di pizze che trovate QUI. 

pizza di farina A proposito di sperimentare quindi oggi vi propongo la pizza con farina di semola rimacinata. Come sapere la farina di semola deriva dalla macinazione del grano duro ed é piú indicata per preparare il pane, ma anche pizze e lievitati. La farina di semola rimacina di grano duro é meno raffinata rispetto alle farine cosidette “bianche” ed é di colore leggermente giallino leggero. La lievitazione é diversa rispetto alle classica farina bianca infatti la pizza rimarrá piú sottile, ma é sicuramente piú digeribile della classica farina 00 che di solito si usa. Io ho voluto condirla in modo semplice con mozzarella e pomodori e devo dire che é piaciuta molto. Ma vediamo i dettagli nella ricetta.

pizza con farina di semola Ricetta ( per 4 persone)

  • 500 g farina di semola rimacinata
  • 12 g lievito di birra
  • 5 g sale
  • 300 ml acqua tiepida ca.
  • 50 ml olio EVO
  • 150 g polpa di pomodoro
  • 250 g mozzarella
  • 10 pomodorini
  • 1 spicchio d’aglio
  • sale q.b.
  • pepe q.b.
  • origano q.b.
  • 1 filo d’olio EVO

Procedimento

La preparazione della pizza con farina di semola rimacinata di grano duro é uguale a quello della classica pizza. Versate la farina su un piano a fontana facendo un buco al centro, riscaldate l’acqua e fate sciogliere il lievito in poca acqua, quindi versatela sulla farina e iniziate ad impastare unendo l’acqua un poco alla volta unite anche l’olio e infine il sale. Quando avrete ottenuto un panetto compatto e liscio copritelo con la pellicola e lasciatelo lievitare in un luogo asciutto per almeno un paio d’ore. A quesdto punto preparate il sugo versando nella polpa di pomodoro l’aglio sbucciato sale pepe origano e frullate il tutto con un frullatore ad immersione. Quindi condite con un filo d’olio. Tagliate i pomodorini a metá e la mozzarella a cubetti. Ora stendete l’impasto sottile nelle teglie. Io ho usato delle teglie rotonde di 24 cm ed ho ottenuto 4 pizze. Se non le avete potete usare le teglie da forno. Quindi condite la pizza con farina di semola con la polpa di pomodoro mozzarella e pomodorini. Infine versate dell’origano ed infornate in forno caldo a 200° per circa 20 minuti. Appena sfornate la vostra pizza con farina di semola cospargete con un filo d’olio a crudo se volete e servite, é veramente buonissima.

 

2 thoughts on “Pizza con farina di semola rimacinata di grano duro

Lascia un commento

*