Burger di Melanzane (vegan)

Tra i tanti modi di cucinare le melanzane ho pensato anche al burger. Sono una ricetta completamente vegetale, SENZA UOVA, velocissimi da preparare e di una bontà esagerata!

Sono un piatto con poche calorie ideale per una dieta vegetariana o vegana. 

I burger di melanzane sono saporiti e gustosi grazie a un sapiente mix di spezie: io ho utilizzato cumino, peperoncino e zenzero fresco. Voi potete utilizzare i vostri aromi preferiti. Qualunque sia la vostra scelta il risultato sarà sempre perfetto.

Questa è una ricetta che preparo spesso in estate, poi li congelo in modo da averli pronti anche in inverno! Sono un’idea salva pranzo o cena per tutta la famiglia.

Per questa ricetta ho utilizzato una melanzana lunga ma tutte le qualità vanno bene. Al posto del basilico potete usare della menta fresca.

Seguimi sulla mia pagina FACEBOOK clica qui

Seguimi su Instagram! clicca qui

 

Burger di Melanzane (vegan)
  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    20 minuti
  • Cottura:
    5 minuti
  • Porzioni:
    2 persone
  • Costo:
    Molto Basso

Ingredienti

  • Melanzana 1
  • Pancarrè 2 fette
  • Aglio 1 spicchio
  • cipolla mezza
  • Sale q.b.
  • Peperoncino q.b.
  • Pepe q.b.
  • Cumino mezzo cucchiaino
  • Zenzero fresco (grattuggiato) 1 pizzico
  • Basilico

Preparazione

  1. Tagliate a dadi le melanzane e rosolale in una padella con olio e aglio in camicia. Fate cuocere per circa 10 minuti fino a quando le melanzane diventano morbide.

    Nel frattempo tritate mezza cipolla e sbriciolate il pane in una ciotola (pancarré oppure mollica di pane). Aggiungete il basilico spezzettato, le melanzane cotte, e il mix di spezie (io cumino, peperoncino, un pizzico di zenzero fresco grattugiato e pepe nero).

    Impastate con un cucchiaio di legno o con le mani e se l’impasto dovesse risultare troppo morbido aggiungete due cucchiai di pangrattato.

    Con l’aiuto di un coppapasta formate i burger altrimenti fate delle polpette e poi le appiattitele con le mani. Cuocete gli hamburger in una padella antiaderente o in una piastra con un filo di olio ben caldo.

    Servite subito ben caldo accompagnando con della rucola o insalatina.

    Provate anche le polpette di melanzane e sesame al forno e i burger vegani di ceci.

Note

Potete cuocerli anche in forno a 180° con carta forno per 20 minuti.

Una volta cotti vanno consumati subito ma potete congelarli da crudi e poi cuocerli una volta scongelati.

Seguimi sulla mia pagina FACEBOOK clica qui

Seguimi su Instagram! clicca qui

 

Precedente Pasta con crema di Ricotta Curcuma e Noci Successivo Risotto alle castagne e crescenza

2 thoughts on “Burger di Melanzane (vegan)

Lascia un commento

*