Pasta con crema di peperoni, melanzane e ricotta

Pasta con crema di peperoni, melanzane e ricottaLa pasta con crema di peperoni, melanzane e ricotta è un ottimo e appetitoso primo vegetariano. I peperoni, le melanzane e il radicchio cotti al forno e frullati incontrano la delicata morbidezza della ricotta, arricchita dal brio del gorgonzola al mascarpone. Questi abbinamenti danno vita a una crema dai sapori equilibrati e sfiziosi, perfetta per condire in maniera stuzzicante e peculiare un buonissimo piatto di pasta.

Pasta con crema di peperoni, melanzane e ricotta

Ingredienti per quattro persone:
500 g di bigoli freschi (o 320 g di pasta secca)
450 g di peperoni (un peperone grande)
300 g di melanzane (una melanzana piccola)
200 g di radicchio
150 g di ricotta vaccina
50 g di gorgonzola al mascarpone
Pepe nero qb
Olio extravergine

Preparazione:
Tagliare la melanzana a fette spesse spennellarle con olio extravergine, salarle e disporle in una teglia foderata di carta da forno

Sciacquare il peperone e adagiarlo nella stessa teglia accanto le fette di melanzane

Infornare a 180 gradi per una quarantina di minuti aggiungendo gli ultimi dieci minuti il radicchio quindi prelevare le verdure e lasciare intiepidire

Sbucciare le melanzane, spellare il peperone e disporli in un recipiente tagliati a pezzi insieme al radicchio e al gorgonzola e con il frullatore ad immersione ridurre tutto a crema

Incorporare alla crema, amalgamando delicatamente con una spatola o un cucchiaio di legno, la ricotta, un filo di olio e regolare di sale

Tuffare la pasta in abbondante acqua bollente salata, scolarla al dente e rimetterla nella pentola insieme a un cucchiaio di acqua di cottura, versare la crema di peperoni, melanzane e ricotta, amalgamare e servire immediatamente aggiungendo in ogni piatto una presa di pepe nero macinato al momento

Pasta con crema di peperoni, melanzane e ricotta


Scopri tutte le mie ricette cliccando qui e seguimi anche su facebook

Lascia il tuo commento nello spazio apposito qui sotto

Precedente Spaghetti alla Nerano Successivo Insalata di calamari e patate