Torta albero di natale con cioccolata e riduzione di arancia

Ho preparato questa torta albero di natale con cioccolata e riduzione di arancia perchè secondo me cioccolato e arancia son due sapori che stanno bene insieme.Trovare a colazione questa torta durante le feste è una vera goduria, una torta gioiosa, delicata che sa di fatto in casa con poco zucchero, da gustare con cappuccino e spremuta di arancia prima di iniziare la giornata. Con questo impasto ho fatto due torte come quella in foto, ma chi preferisce ne può realizzare una unica oppure fare una torta dolce e una salata (qui la ricetta della torta salata albero di natale con spinaci preparata con lo stesso impasto).

torta albero di natale con cioccolata e riduzione di arancia

Ingredienti per la torta albero di natale con cioccolata e riduzione di arancia:

questi ingredienti sono per due torte grandi come quella in foto:

per il panbrioche:

  • 520 grammi di farina
  • 240 grammi di latte
  • 1 cubetto di lievito di birra da 25 grami
  • un uovo piccolo
  • 25 grammi di burro
  • 50 grammi di olio di semi di mais
  • 1 cucchiaio di zucchero
  • 1 cucchiaino da caffè di sale

per la farcitura:

  • 4 arance con succo giallo
  • crema di nocciole (io rigoni di asiago fondente) oppure nutella andrà benissimo ugualmente

per guarnire:

  • confettini argentati
  • zucchero a velo

Preparazione della torta albero di natale con cioccolata e riduzione di arancia:

  • in una ciotola capiente di vetro sciogliere il lievito nel latte tiepido; aggiungere 3 cucchiai di farina e lo zucchero e mescolare molto bene fino ad ottenere una pappetta omogenea;
  • coprire con pellicola e con un canovacccio; lasciare lievitare finchè il composto non è gonfio e pieno bolle (circa 40 minuti);
  • aggiungere la farina, l’uovo sbattuto, l’olio, il sale, il burro a temperatura ambiente tagliato a pezzetti piccoli e impastare con la forchetta prima e poi con le dita;
  • dopo 15 minuti circa l’impasto si stacca dalle pareti ed è morbido ed elastico; farne una palla e lasciare lievitare di nuovo coperto con pellicola e con un canovaccio per circa un’ora e mezza finchè non è più che raddoppiato;
  • nel frattempo spremere le arance raccogliere in un  pentolino il succo privo di semi e farlo cuocere a fuoco medio basso finchè ne è rimasto circa un terzo o meno ed è diventato quasi cremoso;
  • poco prima di spegnere il fuoco unire due cucchiai di zucchero e farlo sciogliere;
  • riprendere l’impasto con le mani infarinate (o metà se se ne vogliono preparare due) senza timore di sgonfiarlo e senza lavorarlo; farne un palla, metterlo sulla spianatoia leggemente infarinata e stenderlo dando uno spessore di un paio di millimetri circa;

preparazione della torta albero di natale con cioccolata e riduzione di arancia

  • su metà della sfoglia stendere la crema di nocciole quà e là e la riduzione di arancia ormai completamente fredda;
  • ripiegare sopra la sfoglia , sistemare i bordi, lasciare qualche pezzetto per decorare;
  • mettere della carta forno in una ampia teglia;
  • con la rotella dentellata tagliare delle striscioline di circa un centimetro e mezzo e cominciare a comporre l’albero iniziando dalla punta disponendole a zig zag allargando per ogni giro in modo da dare una forma di albero fino ad esaurire tutte le strisce;
  • spennellare con pochissima acqua e decorare con pezzetti di pasta e confettini dorati;
  • lasciare di nuovo lievitare per circa un’ora e mezza in forno spento con la luce accasa;
  • cuocere in forno preriscaldato ventilato per dolci nel ripiano basso per circa 25 minuti;
  • spolverare con zucchero a velo.

torta albero di natale con cioccolata e riduzione di arancia

torta albero di natale con cioccolata e riduzione di arancia

Precedente Risotto con puntarelle e mazzancolle Successivo Puntarelle con gamberi e ananas

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.