Risotto carciofi e ricotta di pecora

Il risotto carciofi e ricotta di pecora è uno ottimo risotto che si può fare quando si ha del brodo di carne a disposizione. Un primo piatto semplice da accompagnare con una cialda di parmigiano per renderlo ancora più appetitoso.

risotto carciofi e ricotta di pecora

Ingredienti:

gli ingredienti sono sufficienti per 2 persone;

  • 160 grammi di riso per risotti (io uso il carnaroli)
  • 1 carciofo
  • 100 grammi di ricotta di pecora
  • 1 cipolla
  • 60 grammi di parmigiano
  • 1 limone
  • brodo di carne
  • olio extravergine di oliva
  • sale
Preparazione del risotto carciofi e ricotta di pecora:
  • pulire il carciofo: togliere le foglie dure, pulire il gambo, lavarlo e metterlo in acqua e limone, sgocciolarlo e tagliarlo a fettine;
  • in una padella, dove poi si cuocerà il risotto, mettere l’olio e la cipolla tagliata fine, farla scaldare un minuto, unire il carciofo, cuocere per 4-5 minuti a fuoco basso con un mestolo di brodo, unire il riso, farlo insaporire per un minuto, aggiungere 5-6 mestoli di brodo e cuocere per circa 14 minuti aggiungendo man mano del brodo;

preparazione del risotto carciofi e ricotta di pecora

  • mentre il riso cuoce fare le cialde di parmigiano: in padellino antiaderente distribuire, dando una forma arrotondata, un cucchiaio di parmigiano; mettere su fuoco basso e appena di è sciolto toglierlo dal fuoco, lasciare intiepidire e dare la forma desiderata prima che sia fredda;

preparazione delle cialde per il risotto carciofi e ricotta di pecora

  • con una forchetta lavorare un po’ la ricotta, aggiungerla al risotto a fine cottura insieme al parmigiano e amalgamare;
  • servire il risotto carciofi e ricotta di pecora insieme alla cialda di parmigiano.

Precedente Spaghetti con le molliche Successivo Fettine impanate al forno

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.