Crea sito

Funghi fritti con pastella

La ricetta dei funghi fritti con pastella croccanti e facili da preparare mi giunge da mia suocera. Un modo semplice e buono di cucinare i funghi champignon che richiede poco tempo, un contorno sfizioso che piacerà a tutti coloro che amano i funghi.

funghi fritti con pastella

 

Ingredienti:

gli ingredienti elencati sono sufficienti per 2 o 3 persone:

  • 200 grammi di funghi champignon
  • 1 uovo grande
  • 1/3 di bicchiere di acqua fredda
  • farina quanto basta per ottenere una pastella non troppo liquida
  • sale
  • oli di semi di buona qualità per friggere
Preparazione dei funghi fritti con pastella:
  • pulire i funghi (io li pulisco a modo mio, taglio un pezzetto di gambo dove c’è sempre un po’ di terra e spello le cappelle), lavarli in acqua corrente e tagliarli a fette non troppo sottili;

funghi fritti con pastella

  • preparare la pastella: sbattere l’uovo, aggiungere un pizzico di sale e tre cucchiai di farina, mescolare bene e aggiustare la densità (non deve essere troppo liquida);

preparazione della pastella per i funghi fritti con pastella

  • mettere nella pastella le fette di funghi un po’ alla volta;

funghi fritti con pastella

  • in una ampia padella fare scaldare un dito d’olio (per vedere se è caldo senza rischiare che bruci buttare una goccia di pastella: se sale in superficie è pronto);
  • friggere i funghi mettendone il maggior numero possibile in modo da fare poche fritture;

cottura dei funghi fritti con pastella

  • cuocere a fuoco medio alto facendo attenzione che l’olio sia ben caldo ma non troppo bollente, per circa 3 minuti per lato e poi mettere i funghi a perdere olio su carta assorbente senza sovrappoerli;
  • servire i funghi fritti con pastella caldi e croccanti.

funghi fritti con pastella

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.