Coniglio alla cacciatora ai porcini secchi

Il coniglio alla cacciatora ai porcini secchi è un piatto saporito e appagante che si prepara in circa un’ora e mezza ed è piuttosto semplice da cucinare. Si può acquistare del coniglio già tagliato in pezzi così da scegliere la quantità desiderata e risparmiare tempo.

coniglio alla cacciatora ai porcini secchi

Ingredienti:

questi ingredienti sono sufficienti per 4 persone;

  • 900 grammi circa di coniglio
  • 20 grammi circa di funghi porcini secchi
  • 2 rametti di rosmarino fresco
  • 5 spicchi di aglio rosso vestito
  • 1 bicchiere di vino bianco
  • 1 pomodoro maturo sodo
  • 1 cucchiaio di concentrato di pomodoro
  • olio extravergine di oliva
  • sale
Preparazione del coniglio alla cacciatora ai porcini secchi:
  • sciacquare i funghi e metterli a bagno in acqua;
  • sciacquare velocemente la carne togliere eventuali parti grasse, metterla in una padella che abbia il suo coperchio, con due giri di olio, l’aglio, il rosmarino e il sale;
  • fare appena rosolare a fuoco medio la carne per qualche minuto, rigirando spezzo i pezzi; bagnare con metà del vino e continuare la cottura a fuoco medio-basso aggiungendo un po’ di acqua e vino man mano che tende ad asciugare;
  • dopo 45 minuti circa di cottura aggiungere il pomodoro (senza pelle, senza semi e tagliato a cubetti) e il concentrato di pomodoro diluito con poca acqua;
  • dopo qualche minuto aggiungere i funghi leggermente strizzati e continuare la cottura per altri 15 minuti circa a padella coperta;
  • portare a fine cottura in modo che rimanga il sughetto senza la parte acquosa e la carne resti morbida;
  • servire caldo.

coniglio alla cacciatora ai porcini secchi

Precedente Pasta fredda con pesce Successivo Bietola con zucchine e fiori di zucca

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.