Calamari lessi in insalata

I calamari lessi in insalata possono essere sia parte di un antipasto di pesce sia un secondo piatto. Il tempo che occorre per preparare questo semplice e gustoso piatto è di 30 minuti compresa la pulizia e la cottura. Questa ricetta si può preparare con calamari freschi, come in questo caso, ma anche con calamari surgelati e con calamari decongelati.

calamari lessi in insalata

Ingredienti:

gli ingredienti elencati sono sufficienti per una insalata per 3-4 persone;

  • 500 grammi di calamari
  • un ciuffetto di prezzemolo
  • 1 limone
  • 1 spicchio d’aglio
  • olio extra vergine di oliva
  • sale
Preparazione dei calamari lessi in insalata:

preparazione dei calamari lessi in insalata

  • mettere a bollire quattro dita di acqua in una pentola media con un pizzico di sale;
  • pulire i calamari: staccare le teste, togliere la spina trasparente, svuotare bene le pance e togliere la pellicina scura esterna, pulire le teste: tagliare il ciuffo appena sopra gli occhi e togliere il becco, lavare bene i calamari in acqua corrente e poi tuffarli in acqua bollente e cuocere per 8 minuti, spegnere il fuoco e lasciare intiepidire un pochino nella loro acqua;
  • nel frattempo raccogliere in una ciotola il succo di mezzo limone, unirvi l’aglio sbucciato e bucherellato con i rebbi della forchetta, il prezzemolo lavato e tritato, l’olio e un pizzico di sale (a piacere aggiungere un cucchiaio di aceto di vino);
  • scolare e tagliare a striscioline i calamari, raccoglierli in una ciotola e condirli con l’olio preparato;
  • Lasciare riposare i calamari lessi in frigorifero per qualche minuto.

calamari lessi in insalata

Precedente Polenta al formaggio Successivo Galletto amburghese ripieno saporito

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.