Crea sito

Arrotolato di vitello con fagiolini

Per fare questo arrotolato di vitello con fagiolini è preferibile scegliere un taglio di carne tenero e magro; io di solito utilizzo una parte della spalla di vitello che si chiama fesa di spalla o aletta o copertina di spalla. Questo taglio di carne è particolarmente adatto a fare ogni tipo di rollé e a volte si trova già arrotolato in alcuni supermercati e si riconosce facilmente perché è visibilmente magro.

arrotolato di vitello con fagiolini

Ingredienti:

questi ingredienti sono sufficienti per 4-5 persone;

  • 400-500 grammi di vitello da arrotolare
  • 60-80 grammi di salsiccia fresca
  • 1 uovo grande
  • 150 grammi di fagiolini
  • 2 dita di vino bianco
  • 1 cucchiaino (da caffè) di farina
  • 1 cucchiaio di olio extravergine di oliva
  • olio di semi di buona qualità
  • sale
Preparazione dell’arrotolato di vitello con fagiolini:
  • spuntare, lavare e lessare i fagiolini in acqua bollente salata per 12 minuti;
  • intanto fare una frittatina mettendo in un padella antiaderente l’olio di oliva e l’uovo sbattuto con un filo di sale;

preparazione dell'arrotolato di vitello con fagiolini

  • quando i fagiolini sono cotti preparare l’arrotolato: aprire bene la carne, salare un pochino e mettere la frittatina, la salsiccia e i fagiolini, tutto ben distribuito nel senso della lunghezza in modo che poi ogni fetta abbia un po’ di tutto;
  • tagliare qualche pezzo di spago e poi arrotolare e fare le legature a partire dal centro in più punti in modo che la carne resti in forma durante la cottura;
  • mettere 4 o 5 cucchiai d’olio nella pentola (possibilmente con doppiofondo e non troppo grande);

cottura dell'arrotolato di vitello con fagiolini

  • fare appena rosolare dolcemente a fuoco medio  la carne su tutti i lati e poi sfumare con il vino, quando è quasi tutto evaporato aggiungere un mestolo di brodo o di acqua, coprire e fare cuocere a pentola coperta, girando ogni tanto per 45-50 minuti (se il pezzo di carne fosse più grande continuare la cottura per qualche minuto di più);
  • se si vuole mettere sul fondo del piatto una salsina a fine cottura estrarre la carne dalla pentola e unire al fondo di cottura la farina, qualche cucchiaio di acqua e fare cuocere due minuti.

arrotolato di vitello con fagiolini

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.