Dolce di pasta sfoglia con crema al caffè

Questo dolce di pasta sfoglia con crema al caffè, semplicissimo ma sempre d’effetto, si prepara molto facilmente. Tre strati di friabile sfoglia vengono riccamente farciti con una soffice e deliziosa crema di mascarpone al caffè, senza cottura e senza uova: il risultato è un dessert davvero goloso che si scioglie in bocca 🙂 .

dolce di pasta sfoglia con crema al caffè

Dolce di pasta sfoglia con crema al caffè

Ingredienti 

  • pasta sfoglia rotonda già pronta, due rotoli
  • caffè solubile (anche decaffeinato), un cucchiaio colmo, da variare in base all’intensità del sapore che si desidera
  • mascarpone, 800 grammi 
  • latte condensato, 250 grammi
  • latte intero o panna fresca, 150 ml
  • zucchero a velo q.b. 

Preparazione 

Accendere il forno a 200°. Srotolare i rotoli di pasta sfoglia, adattarli alla misura della teglia che si utilizza, tagliandone la circonferenza con una rotella per pasta, e sistemarne uno sulla teglia rivestita di carta forno.

Bucherellare qua e là con una forchetta la superficie della sfoglia, appoggiare sopra di essa un altro foglio di carta forno e coprire con una teglia di misura più piccola, così da non far alzare la sfoglia durante la cottura. Mettere in forno per dieci minuti circa. Estrarre dal forno, togliere la seconda teglia ed eliminare la carta forno di copertura. Spolverizzare con zucchero a velo setacciato e rimettere in forno per altri dieci minuti. Sfornare e lasciare raffreddare.

Nel frattempo preparare l’altra sfoglia: tagliare la circonferenza del secondo disco di sfoglia in 6 oppure in 8 triangoli uguali, sistemarli sulla placca del forno rivestita di carta, bucherellarli con una forchetta, spolverizzare con zucchero a velo e far cuocere per 15 minuti circa, facendo attenzione che non prendano troppo colore. Appena pronti estrarli dal forno e lasciare raffreddare.

Intanto preparare la crema di caffè e mascarpone: in un pentolino di misura adeguata riscaldare la panna (o il latte intero) quel tanto che basta a far sciogliere bene il caffè solubile, quindi spegnere la fiamma. Aggiungere il latte condensato e mescolare per amalgamare perfettamente il tutto. Versare il composto in una ciotola e lasciarlo raffreddare. Aggiungere anche il mascarpone e lavorare bene, in modo che si incorpori perfettamente al composto di caffè. Mettere in frigorifero e fare rassodare per circa un’ora. 

Riprendere i triangoli di sfoglia, che nel frattempo si saranno raffreddati e si presenteranno dorati e rigonfi, e tagliarli a metà nel senso dello spessore, aprendoli cioè a libro: basta incidere lungo il perimetro della sfoglia, che si aprirà molto facilmente. Si otterranno così da ciascun triangolo due pezzi, uno piatto e l’altro a cupola.

Sistemare la prima sfoglia su un piatto da portata, con l’aiuto di un sac à poche distribuire metà della crema di caffè su di essa, quindi coprire con i triangoli a cupola e cospargere con la crema rimanente. Chiudere con i triangoli di sfoglia piatti e completare spolverizzando con lo zucchero a velo. La divisione in triangoli dei due strati superiori della sfoglia renderà molto più facile il taglio del dolce 🙂 . 

Per leggere la mia ricetta della millefoglie classica con crema diplomatica clicca su questo link!

Se la ricetta del dolce di pasta sfoglia con crema al caffè ti è piaciuta, seguimi anche sulla mia pagina Facebook, su Twitter e Pinterest!

Precedente Rotolo di pasta con carciofi e ricotta Successivo Patate Williams, crocchette sfiziose

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.