Crea sito

PESCE ALLA PIZZAIOLA

Pesce alla pizzaiola al forno una ricetta di pesce gustosa e leggera! Potete utilizzare il pesce che preferite e che più vi piace, io ho utilizzato i filetti di orata perché li adoro, ma vanno benissimo anche il merluzzo, la platessa, la sogliola, cernia, nasello… insomma a voi la scelta.
L’orata alla pizzaiola è semplicissima da preparare, profumata e gustosa, i pomodorini freschi, l’origano e l’olio buono valorizzano il pesce donando gusto e morbidezza.
Io ho preparato i filetti di orata alla pizzaiola al forno perché restano più compatti e non si sfaldano in cottura, ma il pesce alla pizzaiola può essere cucinato anche in padella. Potete decidere di utilizzare anche il pesce surgelato, io vi lascerò entrambi i procedimenti.
Un secondo piatto di pesce leggero, sfizioso e facilissimo da preparare a cui potrete abbinare qualsiasi contorno vogliate, se volete un secondo più sostanzioso delle patate al forno sono perfette, se invece volete stare leggeri allora abbinate al pesce al forno alla pizzaiola una fresca insalata.
Vediamo come fare il pesce alla pizzaiola!
E se lo provate… fatemi sapere!
Vale

LEGGETE ANCHE
COZZE GRATINATE
ALICI FRITTE IMPANATE

PESCE ALLA PIZZAIOLA AL FORNO
  • DifficoltàBassa
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura25 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

INGREDIENTI PESCE ALLA PIZZAIOLA AL FORNO

  • 4 filettiorata
  • 120 gpomodorini ciliegino
  • 1 spicchioaglio
  • prezzemolo
  • origano
  • olio extravergine d’oliva
  • sale

Preparazione

COME PREPARARE IL PESCE ALLA PIZZAIOLA

  1. Con il pesce fresco

    Io sono sincera il pesce l’ho fatto sfilettare dal pescivendolo perché sono negata, quindi sfilettate l’orata oppure acquistate già i filetti.

    Mettete i filetti di pesce in una teglia foderata con della carta forno.

    Salateli leggermente.

    Unite i pomodorini lavati e tagliati.

    Aggiungete il prezzemolo, lo spicchio d’aglio a pezzetti e l’origano.

    Irrorate di olio extra vergine di oliva.

    Cuocere il pesce alla pizzaiola in forno già caldo, modalità statica a 200° per circa 25 minuti.

  2. Orata alla pizzaiola con il pesce surgelato

    Togliete il pesce dal freezer e lasciatelo scongelare a temperatura ambiente per circa 2 ore.

    Tamponate il pesce scongelato con della carta da cucina perché rispetto al pesce fresco è più acquoso.

    Una volta fatto questo passaggio potete procedete con la ricetta come se il pesce fosse fresco.

    Quindi metteteli in una teglia, conditeli e infornate.

    Il tempo di cottura è sempre di 25 minuti.

  3. VARIANTI E CONSIGLI

    Potete utilizzare il pesce che volete.

    Potete aggiungere alla ricetta pesce alla pizzaiola delle olive nere, capperi, acciughe.

    Potete aggiungere del pangrattato.

    Potete omettere l’aglio se non vi piace.

    Potete cuocerli in padella, preparate prima il fondo di olio, pomodorini, aglio e prezzemolo e poi aggiungete il pesce.

    Se la ricetta vi è piaciuta potrebbero interessarvi anche ZUPPA DI PESCE VERSIONE FACILE o CREPES AL PESCE o POLPETTE DI PESCE CON CREMA DI SCAMPI

  4. PESCE ALLA PIZZAIOLA AL FORNO RICETTA SECONDO PIATTO LEGGERO E GUSTOSO

CONSERVAZIONE

Il pesce alla pizzaiola va gustato appena fatto o al massimo in giornata.
Non dimenticate di seguirmi nella mia pagina facebook (QUI) e su Instagram (QUI)

4,9 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *