PASTA E CECI ALLA ROMANA

Pasta e ceci alla romana, un primo piatto sostanzioso, ricco e facilissimo da preparare, cremosa e gustosa, la particolarità della pasta e ceci è che la pasta viene cotta direttamente nella pentola insieme ai ceci stufati in precedenza, a dire il vero io preparo così tutte le minestre perché la mia mamma le ha sempre fatte in questo modo come PASTA E FAGIOLI o PASTA E PATATE.
La pasta con i ceci cremosa è un vero e proprio comfoort food e come ogni ricetta tradizionale ci sono tante varianti, quella che faccio io è la pasta e ceci alla romana che prevede delle acciughe sciolte nel soffritto, ma se non vi piacciono ovviamente potete ometterle, ma danno sicuramente quella marcia in più a questo primo piatto gustoso.
Potete decidere la densità della minestra di ceci a seconda del gusto personale, c’è chi la preferisce con un po’ di brodo o chi più asciutta, io le amo entrambe, mentre a mia figlia Sara piace bella cremosa, non a caso è il suo piatto preferito, e posso dirvi che i ceci sono i legumi che io amo di più!
Per quanto riguarda il formato di pasta qui a Roma si utilizzano i ditalini rigati che noi chiamiamo cannolicchi, ma vanno benissimo anche i maltagliati, quadrucci all’uovo o spaghetti spezzati.
Potete utilizzare i ceci secchi, cosa che vi consiglio assolutamente perché sono più buoni, oppure i ceci in scatola per un procedimento più rapido.
Vediamo come fare pasta e ceci alla romana!
E se la provate, fatemi sapere!
Vale

PASTA E CECI ALLA ROMANA
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

INGREDIENTI PASTA E CECI ALLA ROMANA

  • 250 gpasta
  • 350 g Ceci secchi
  • 1 spicchioaglio
  • 2 ramettirosmarino
  • 2 filettiacciughe sotto sale
  • olio extravergine d’oliva
  • sale

Preparazione Pasta e ceci alla romana

COME PREPARARE LA MINESTRA DI CECI

  1. Per preparare la pasta e ceci alla romana la sera prima mettete i ceci secchi all’interno di una ciotola e copriteli con l’acqua fredda.

    Lasciateli in ammollo tutta la notte.

    Ovviamente se avete deciso di utilizzare i ceci in scatola potete procedere direttamente alla ricetta della zuppa di ceci.

  2. Mettete i ceci secchi in una pentola capiente e aggiungere 1 rametto di rosmarino.

    Portateli a bollore e fateli cuocere per circa 1 ora.

    Una volta pronti scolate i ceci lessati e sciacquateli sotto l’acqua corrente.

  3. Come preparare pasta e ceci alla romana

    In una pentola grande mettete l’olio extra vergine di oliva insieme allo spicchio d‘aglio e ad 1 rametto di rosmarino.

    Unite le acciughe lavate e tagliate a pezzetti.

    Mescolate bene il soffritto e aggiungete i ceci cotti in precedenza.

    Fate insaporire il fondo della vostra pasta e ceci e poi unite l’acqua calda fino a coprirli.

  4. Fate insaporire i ceci per circa 10 minuti, a questo punto se volete, con una schiumarola prelevate una quantità di ceci e frullateli.

    Io una parte preferisco frullarla per dare ancora più consistenza e cremosità alla minestra di ceci.

    Una volta che avrete frullato i ceci, rimettete la crema di ceci nella pentola insieme al brodo e ai ceci interi.

  5. Aggiungete alla zuppa di ceci la pasta e durante la cottura mescolate con il cucchiaio di legno.

    Quando la pasta e ceci sarà cotta e bella cremosa mettetela nelle ciotole di terracotta o nei piatti e aggiungete dell’olio extra vergine di oliva a crudo e altro rosmarino fresco.

    La pasta e ceci alla romana è pronta!

  6. VARIANTI E CONSIGLI

    Potete preparare la pasta e ceci al pomodoro aggiungendo al soffritto 1 cucchiaino di concentrato o di passata di pomodoro.

    Potete omettere le acciughe.

    Potete preparare la pasta e ceci senza glutine utilizzando pasta apposita.

    Potete preparare la pasta e ceci integrale.

    Potete preparare in questo modo anche pasta e lenticchie, pasta e fagioli o pasta e patate.

    Se la ricetta vi è piaciuta, potrebbero interessarvi anche MINESTRA DI PATATE E LEGUMI primo piatto facile o ZUPPA DI ORZO PATATE E FUNGHI o MALTAGLIATI CON CREMA DI CECI E GAMBERI.

  7. PASTA E CECI ALLA ROMANA

CONSERVAZIONE

Pasta e ceci alla romana va gustata appena fatta, ma se dovesse avanzare potete conservarla in frigo per 1 giorno.

Non dimenticate di seguirmi nella mia pagina facebook (QUI) e su Instagram (QUI)

4,9 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *