Crea sito

PARMIGIANA BIANCA DI MELANZANE PATATE E MOZZARELLA

PARMIGIANA BIANCA DI MELANZANE PATATE E MOZZARELLA, sono sempre stata scettica all’idea di stravolgere la classica parmigiana di melanzane, sono dei piatti classici che non vanno troppo stravolti, però è pur vero che la cucina è fantasia e creatività e quindi bisogna sempre provare prima di essere chiusi nelle proprie idee, ed infatti ho provato, ed ecco cosa è venuto fuori, un piatto gustoso e saporito, abbasso la dieta ,perché qui è tutto rigorosamente fritto, potete grigliarle, oppure cuocere le verdure al forno prima di comporre la parmigiana per dare un tocco più leggero, ma non sarà la stessa cosa, magari ce ne mangiamo un pezzettino più piccolo, facciamo una bella passeggiata dopo ma gustiamoci un pezzo di parmigiana senza troppi problemi, andiamo venite con me per la ricetta e gli ingredienti della PARMIGIANA BIANCA DI MELANZANE PATATE E MOZZARELLA

PARMIGIANA BIANCA DI MELANZANE PATATE E MOZZARELLA ricetta
  • Preparazione: 10 Minuti
  • Cottura: 30 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 4 persone
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • 1 Melanzane
  • 400 g Patate
  • 150 g Mozzarella
  • q.b. Parmigiano reggiano
  • q.b. Farina 00
  • q.b. Olio di semi di arachide
  • q.b. Sale

Preparazione

  1. PARMIGIANA BIANCA DI MELANZANE PATATE E MOZZARELLA

  2. Lavare la melanzana e farla a fette, privare le patate della buccia, pulirle bene con un panno pulito e tagliarle a fette sottili.

  3. Passare le patate e le melanzane nella farina

  4. Friggerle in abbondante olio caldo, quando saranno ben dorate scolarle su un foglio di carta da cucina e spolverizzarle con un pizzico di sale.

  5. Prendere una teglia rettangolare,mettere sul fondo uno strato di melanzane, la mozzarella e coprire con uno strato di patate, poi di nuovo le melanzane, e continuare cosi fino ad esaurimento degli ingredienti, sulla superficie completare la parmigiana con mozzarella a pezzetti ed abbondante parmigiano.

  6. Far cuocere la PARMIGIANA BIANCA DI MELANZANE PATATE E MOZZARELLA in forno statico a 200° per circa 20 minuti, poi regolatevi sempre con il vostro forno per i tempi e le temperature.

  7. Quando la Parmigiana avrà fatto una crosticina dorata è pronta, lasciarla raffreddare pochi minuti perché è più buona, credetemi si leccheranno tutti i baffi, parola della vostra Vale!

  8. VALE CONSIGLIA; Potete usare anche le zucchine al posto delle melanzane, tra uno strato e l’altro potete arricchire la parmigiana con prosciutto cotto o speck.

  9. NON PERDETE ALTRE RICETTE GUSTOSE E VELOCI!

    PIZZA DI RISO, CREMA DI ZUCCHINE, CROSTATA MORBIDA SALATA

  10. Torna alla HOME
    Metti MI PIACE alla mia pagina FACEBOOK —-> QUI 
    Seguimi anche su INSTAGRAM —–> QUI

CONSERVAZIONE

La parmigiana si conserva in frigorifero per un paio di giorni, potete anche prepararla e congelarla, basta che la cuociate un po di più quando vorrete gustarla.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Parmigiana bianca di melanzane patate e mozzarella

Parmigiana bianca di melanzane patate e mozzarella, sono sempre stata scettica all’idea di stravolgere la classica parmigiana di melanzane, sono dei piatti classici che non vanno troppo stravolti, però è pur vero che la cucina è fantasia e creatività e quindi bisogna sempre provare prima di essere chiusi nelle proprie idee, ed infatti ho provato, ed ecco cosa è venuto fuori, un piatto gustoso e saporito, abbasso la dieta , perchè qui è tutto rigorosamente fritto, potete grigliarle, oppure cuocere le verdure al forno prima di comporre la parmigiana per dare un tocco più leggero, ma non sarà la stessa cosa, magari ce ne mangiamo un pezzettino più piccolo, facciamo una bella passeggiata dopo ma gustiamoci un pezzo di parmigiana senza troppi problemi, andiamo venite con me per la ricetta della Parmigiana bianca di melanzane patate e mozzarella.

Seguimi anche su FACEBOOK

Parmigiana bianca di melanzane patate e mozzarella

Ingredienti
1 melanzana
2 patate
100 grammi di mozzarella
parmigiano quanto basta
farina quanto basta
sale
olio extravergine di oliva

Parmigiana bianca di melanzane patate e mozzarella

Parmigiana bianca di melanzane patate e mozzarella

Procedimento
Lavare la melanzana e farla a fette, privare le patate della buccia, pulirle bene con un panno pulito e farle a fette.
Passare le patate e le melanzane nella farina e friggerle in una padella con l’olio extravergine di oliva, quando saranno ben dorate scolarle su un foglio di carta da cucina dall’olio in eccesso e spolverizzarle con un pizzico di sale.
Prendere una teglia rettangolare, vanno bene anche quelle in alluminio usa e getta della dimensione più piccola, mettere sul fondo uno strato di melanzane, la mozzarella e coprire con uno strato di patate, poi di nuovo le melanzane, sulla superficie completare la parmigiana con mozzarella a pezzetti ed abbondante parmigiano.
Far cuocere la parmigiana in forno statico a 200° per circa 20 minuti, poi regolatevi sempre con il vostro forno per i tempi e le temperature.
Quando la Parmigiana bianca di melanzane patate e mozzarella avrà fatto una crosticina dorata è pronta, lasciarla raffreddare pochi minuti perchè è più buona, credetemi si leccheranno tutti i baffi, parola della vostra Vale!

Parmigiana bianca di melanzane patate e mozzarella

  • Preparazione:
  • Cottura:
  • Porzioni:

7 Risposte a “Parmigiana bianca di melanzane patate e mozzarella”

  1. La faccio anch’io bianca ma diversa ed e buonissima, spennello le fette di melanzane con olio le passò nel pangrattato un pizzico di sale, le faccio gratinare nel forno da una parte e l’altra, poi in una pirofila a strati le confiscò con besciamella mozzarella e grana in forno per circa 30 min. A 180 g.Squisitissime!

  2. Ciao, che bella idea!!! non ho capito come si debbano preparare le patate: sono da considerare “verdura” e quindi tagliare a fette e friggere anche loro? Oppure le metti da crude, a fettine? Grazie
    valentina

    1. no all’inizio dell’articolo dico che sia le patate e che le melanzane, vanno tagliate infarinate e fritte, ciao e grazie a te

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *