BOMBE CON CREMA AL PISTACCHIO

BOMBE CON CREMA AL PISTACCHIO al forno e senza burro e sono SOFFICISSIME! Ottime per una colazione soffice ed anche leggera se vogliamo visto che il pan brioche è senza 1 grammo di burro, io l’ho impastato a mano, ma ovviamente potete aiutarvi con l’impastatrice, in realtà io ho la planetaria da anni, ma ci credete che non la uso mai? Specialmente per gli impasti, mi piace prepararli con le mie mani, come queste BOMBE CON CREMA AL PISTACCHIO, ho pensato di farcirle con questa crema perché ho pochi dolci al pistacchio lo ammetto ed anche perché Patrizio per il pistacchio venderebbe l’anima, no non è una metafora, è proprio cosi, lui qualsiasi cosa la prende al pistacchio, gelato, dolci, torte, e quindi ho deciso di accontentarlo! Vediamo insieme come preparare le BOMBE CON CREMA AL PISTACCHIO!

Tempo di preparazione 25 minuti
Tempo di lievitazione 2 ore + 1 ora per le bombe
Tempo di cottura 20/25 minuti
Dosi per 6 bombe del diametro di 6 cm
Difficoltà media
Costo medio

Ingredienti per le BOMBE CON CREMA AL PISTACCHIO

Per il pan brioche senza burro

200 grammi di farina 00
200 grammi di farina Manitoba ( se non la trovate potete sostituirla con la farina 0 o 00)
1 uovo intero
100 grammi di zucchero
8 grammi di lievito di birra secco
150 ml di latte tiepido
50 ml di olio di semi

Per farcire 

Crema  pasticcera al pistacchio quanto basta la mia ricetta la trovi QUI

Per la superficie

1 tuorlo
Granella di pistacchio
Zucchero a velo

BOMBE CON CREMA AL PISTACCHIO al forno e senza burro

BOMBE CON CREMA AL PISTACCHIO al forno e senza burroBOMBE CON CREMA AL PISTACCHIO

Procedimento

A mano; In una terrina capiente versare le 2 farine, mescolare ed aggiungere lo zucchero.
Sciogliere il lievito di birra nel latte tiepido, mescolare benissimo fino a completo scioglimento e unire il liquido alle farine, unire l’uovo e l’olio di semi, ed a questo punto mescolare con la mano e poi trasferire l’impasto su un piano da lavoro infarinato e lavorarlo per altri 20 minuti.
Con la planetaria; Versare tutti gli ingredienti nel cestello e far lavorare la macchina con il gancio per gli impasti per 15 minuti, l’impasto dovrà incordarsi e staccarsi dalle pareti del cestello.
A questo punto, mettere l’impasto in una ciotola, coprirlo con un panno e farlo lievitare per circa 2 ore, il tempo di lievitazione può variare a seconda del calore che avete in casa.
Quando il pan brioche sarà raddoppiato di volume, rivoltarlo su un piano da lavoro leggermente infarinato e stendere un cerchio dello spessore di mezzo centimetro.
Con un coppa pasta fare dei cerchi e metterli su un leccarda foderata con della carta forno e lasciare lievitare le bombe coperte da un panno per 1 ora.

Spennellare le bombe con il tuorlo e cuocerle in forno statico, preriscaldato a 180° per 20/25 minuti, per tempi e temperature regolarsi sempre con i propri forni.
Quando saranno gonfie e dorate toglierle dal forno e farle raffreddare benissimo.
Ora potete farcirle con la crema al pistacchio, io ho usato una sac a poche, ma potete anche essere pratici tagliarle a metà e spalmarle di crema.
Le BOMBE CON CREMA AL PISTACCHIO sono sofficissime! E vi conquisteranno! Parola della vostra Vale!

VALE CONSIGLIA; Potete congelare le bombe dopo la seconda lievitazione, e poi toglierle dal freezer e metterle direttamente in forno quando volete gustarle.

GUARDA ALTRE RICETTE CHE POTREBBERO INTERESSARTI COME

Bombe con crema diplomatica
CHEESECAKE ALLE PESCHE
BISCOTTI CON CREMA AL LIMONCELLO
Bombe al forno con gocce di cioccolato e nutella

Torna alla HOME

Metti MI PIACE alla mia pagina ufficiale su FACEBOOK per non perdere le mie ultime ricette

Precedente CREMA PASTICCERA AL PISTACCHIO Successivo TARTELLETTE SALATE

Un commento su “BOMBE CON CREMA AL PISTACCHIO

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.