Bombe al forno con gocce di cioccolato e nutella

Bombe al forno con gocce di cioccolato e nutella, soffici anzi sofficissime! Una deliziosa golosità, ricca di cioccolato e nutella, una vera e propria bontà, prepararle è davvero una soddisfazione , sono ottime per colazione e merenda, le possiamo anche congelare, basta poi tirarle fuori, lasciarle riposare e metterle in forno per averle sempre calde e morbide, sono buone anche il giorno dopo,anche se vi consiglio di scaldarle, allora seguitemi che vi racconto la ricetta per preparare le Bombe al forno con gocce di cioccolato e nutella.

Seguimi anche su FACEBOOK

Bombe al forno con gocce di cioccolato e nutella

Ingredienti

dosi per 12 bombe grandi

500 grammi di farina Manitoba ( in alternativa va bene la 00 ma con la Manitoba vengono più soffici)
8 grammi di lievito di birra secco oppure 12,5 grammi fresco
250 ml di latte tiepido
100 grammi di zucchero semolato
1 uovo + 1 tuorlo
60 grammi di burro morbido
gocce di cioccolato quanto basta
nutella quanto basta
zucchero a velo

Bombe al forno con gocce di cioccolato e nutella

Bombe al forno con gocce di cioccolato e nutella

Procedimento

Scaldare il latte leggermente, deve essere tiepido e non bollente, altrimenti si comprometterà la riuscita delle bombe.
Unire al latte il lievito ed un cucchiaino di zucchero preso dal totale dei 100 grammi che servono per la ricetta, mescolare bene e lasciare riposare per 10 minuti.
Mettere nel cestello dell’impastatrice ; la farina, le uova, il burro,lo zucchero ed unire il latte con il lievito, azionare il gancio per gli impasti e lasciare lavorare la macchina per 15 minuti abbondanti, a questo punto unire anche le gocce di cioccolato e farle mescolare bene all’impasto.
L’impasto si può fare anche a mano sulla spianatoia.
Metterlo a lievitare fino a farlo triplicare di volume, a me ci sono volute 3 ore, ma molto dipenderà dal calore della vostra casa.
Una volta che sarà ben lievitato, rivoltarlo su un piano da lavoro infarinato e tagliare dei pezzettini di 50/60 grammi ognuno, arrotondare i pezzetti con le mani e metterli sulla leccarda foderata di carta forno.
Far cuocere le bombe in forno statico a 180° per circa 25 minuti, per tempi e cottura regolatevi con i vostri forni.
Una volta gonfi e dorati tirarle fuori e farle raffreddare se decidiamo di farcirle con la nutella o con qualsiasi altra cosa il gusto ci suggerisce, le Bombe al forno con gocce di cioccolato e nutella sono davvero deliziose, parola della vostra Vale!

Precedente Ravioli fritti con nutella e mascarpone Successivo Torta panna e nutella

36 commenti su “Bombe al forno con gocce di cioccolato e nutella

  1. Santina il said:

    Ciao volevo sapere se per surgelarle bisogna mettere le palline da 50 Gr ancora crude per poi una volta scongelate vanno cotte in forno come da ricetta? Grazie

  2. Sonia il said:

    Carissima Valentina, ho notato che non mi arrivano più le tue e-mail
    Puoi fare qualcosa! Mi manca molto la mia lettura serale delle tue ricette!

  3. maria il said:

    Non serve fare una seconda lievitazione una volta formate le palline?

    • valeria il said:

      io non le ho fatte lievitare perchè appena formate erano soffici, se vuoi puoi farle riposare un’altra oretta

  4. marida il said:

    Ciao cara vale, da tempo ormai a colazione preparo sempre una tua ricetta. ..ho bisogno però di un tuo consiglio..tutti i cornetti e da ultimo il plumcake al cappuccino sono per tutti “poco dolci”..sbaglio io qualcosa o posso aggiungere zucchero senza rovinare la ricetta? Grazie! !

    • valeria il said:

      no aggiungi pure altro zucchero, quello si aumenta e diminuisce a seconda del gusto, bacioni cara Marida!

  5. Tiziana il said:

    Ciao, se si usa il lievito madre quanto bisogna metterne? Se puoi quando metti le ricette scrivi anche la conversione ci la pasta madre. Grazie mille Tiziana

    • valeria il said:

      Tiziana, io non uso la pasta madre mi dispiace, sono sincera non saprei nemmeno da dove iniziare e piuttosto che dare indicazioni sbagliate preferisco non metterle, grazie a te

  6. paola il said:

    wow,che cosa buona,bellissimo il tuo blog,ti aggiungo ai blog che seguo così no ti perdo,alla prossima

  7. Simona il said:

    Ciao, volevo provare questi dolci. Ma come li farcisci con la nutella? non li farcisci prima di cuocerli?

  8. pamela il said:

    ciao
    ho letto che è possibile congelarle….ora volendole fare tempo prima le devo congelare dopo la lievitazione o prima? e se le devo congelare dopo, quando le tiro fuori devo farle lievitare ancora o basta farle scongelaare e poi le metto in forno?
    grazie mille

    • valeria il said:

      ciao, li devi surgelare dopo aver dato loro la forma di panino, una volta surgelate, le tiri fuori un paio d’ore prima le fai scongelare in forno spento ma con la luce accesa e poi le cuoci,m grazie a te

  9. Laura il said:

    Ciao posso usare l’olio al posto del burro?
    se si, quale suggerisci?
    grazie
    Laura

  10. elisa il said:

    Fatti. Non hanno lievitato e dopo la cottura risultavano crudi all’interno. Eppure sono stata attentissima. Forse ci vuole per forza la planetaria xchè io li ho fatti a mano.

    • valeria il said:

      certo lavorato con la planetaria l’impasto è diverso, ma credimi io prima di averla, facevo tutto a mano, magari non restavano soffici per giorni, ma lievitavano

  11. La tua ricetta mi piace molto !
    Vorrei provare… Ma come hai farcite le Bombe ? con una tasca da pasticciere ?

  12. Rosa il said:

    Ciao vorrei provare a fare le bombe. Ma anziché il lievito di birra posso usare il lievito madre? Se si in che quantità? Grazie in anticipo

    • valeria il said:

      ciao, io sono negata con il lievito madre, ma una mia cara amica invece è bravissima, chiedo a lei e ti faccio sapere 😉

  13. Fulvia il said:

    Grazie, bellissima ricetta, io ho provato a farla per la merenda per i miei bimbi, ma con queste proporzioni l’impasto è rimasto molto molle e ho dovuto metterlo sulla placca da forno con il cucchiaio. E’ giusto che sia così o magari devo aggiungere farina? che consistenza deve avere?
    Grazie mille!

    • valeria il said:

      ciao, no deve avere una consistenza elastica, va impastato per almeno 20 minuti con la planetaria

  14. maria il said:

    Ciao Valeria sono Maria, volevo sapere se le Bombe si possono anche impastare senza la planetaria

  15. Federica il said:

    Volevo sapere se le faccio con la farina senza glutine devo aggiungere qualcosa per farle soffici cioè fecola,amido ,maizena quale è più adatto e se metterceli

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.