Crea sito

Patate apparecchiate alla siciliana

Patate apparecchiate alla siciliana, contorno semplice ma molto ricco chiamato anche patate alla siracusana, il nome apparecchiare per rendere meglio il concetto: Un semplice piatto di patate ma più appetitoso arricchito con olive cipolle e capperi. Andiamo in Sicilia e qui che anche un semplice contorno di patate riesce a diventare un super piatto. Dallo zucchero e l’aceto si capisce, per l’agrodolce caratteristica di molti piatti siciliani che possiamo ritrovare anche nella Caponata. Troverete questa ricetta nella categoria contorni caldi, in realtà questo piatto si gusta bene anche freddo, proprio per il suo sapore agrodolce. Nel mio blog.giallozafferano.itvaipinacucina ci saranno altre ricette tipiche siciliane e non solo, ricette di pesce che ben si accompagnano alle patate apparecchiate alla siciliana.

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura25 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaLocale

Ingredienti

  • 1 kgpatate
  • 1cipolla
  • 100 gOlive verdi
  • 30 gCapperi sotto sale
  • q.b.Olio extravergine d’oliva
  • q.b.Sale
  • 1 cucchiaiozucchero
  • 1 bicchierinoAceto di vino bianco

Strumenti

  • Padella
  • Tagliere

Preparazione

  1. Pulite e tagliate la cipolla, fatela dorare leggermente.

  2. Unite le patate e fatele rosolare.

  3. Aggiungete un bicchiere di acqua calda e fate cuocere dieci minuti. Trascorso il tempo unite i capperi, le olive, lo zucchero e l’aceto. Se occorre aggiustate di sale. Fate cuocere ancora per quindici minuti.

  4. Patate apparecchiate alla siciliana pronti!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!