Crea sito

Lenticchie con pasta integrale

Lenticchie con pasta integrale, che da sole potrebbero vincere il premio salute e benessere! Parliamo delle lenticchie questo piccolo cereale che vanta uno dei primati come legume più antico originario dell’Asia e che poi si è diffuso in tutto il mediterraneo. Esattamente era l’alimento, insieme agli altri legumi, base per i Romani e i Greci. Grazie al suo costo molto basso e alla facilità di reperimento che gli fu conferito il nome di carne dei poveri. Prive completamente di grassi e colesterolo e ricche di ferro e vitamine è il cibo preferito da molti e soprattutto dai vegani, dietologi e vegetariani. In Italia si coltivano in zone con altipiani dove il clima e temperatura conferiscono alle lenticchie pregio di qualità e bontà. Sicuramente Norcia, Castelluccio e Leonessa spiccano per pregio, anche se abbiamo tantissime altre zone pur sempre valide per la coltivazione.

  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione5 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 125 glenticchie secche
  • 180 gpasta di semola integrale
  • 40 golio extravergine d’oliva
  • 5 gsale
  • 20 gcarota
  • 20 gcipolla
  • 10 gscalogno

Strumenti

  • Tegame

Preparazione

  1. Lessate per venticinque minuti le lenticchie secche (non hanno bisogno di ammollo) con gli odori.

  2. Togliete un bicchiere di acqua di cottura alle lenticchie, dal momento che aggiungete la pasta integrale vi regolerete per aggiungerne altra.

  3. Basteranno cinque minuti per la cottura della pasta piccola. Spegnete la fiamma e fate riposare le lenticchie con pasta integrale.

SEGUIMI

SEGUIMI SU FACEBOOK, INSTAGRAM, TWITTER E SU PINTEREST

/ 5
Grazie per aver votato!