Involtini di verza al pomodoro

Gli Involtini di verza al pomodoro, oltre ad essere un secondo piatto gustoso e sano, sono anche semplici e veloci da realizzare.

Vi serviranno pochi ingredienti per portare in tavola un piatto originale e ricco di sapore!

La verza (o cavolo verza) è un ortaggio ricco di virtù.

E’ ricco di vitamine, sali minerali, ha un effetto tonificante in grado di alleviare la stanchezza generale.

Ha anche effetti positivi per chi soffre di anemia.

Queste sono solo alcune delle belle virtù della verza, ce ne sono tantissime!

La ricetta che vi propongo oggi è a base di carne ma, prossimamente, li preparerò con un ripieno tutto vegetale e in tanti altri modi, perché la verza è un alimento davvero molto versatile in cucina e di lei non si butta via niente!

Amici, prendete carta e penna per la lista della spesa e poi venite in cucina con me! 😀

Ecco cosa vi serve:

involtini di verza
  • Preparazione: 10 Minuti
  • Cottura: 30 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 4 persone 8 pezzi

Ingredienti

  • Verza 4 foglie
  • Aglio 1 spicchio
  • Polpa di pomodoro a pezzi 400 g
  • uovo 1
  • carne trita 150 g
  • Fontina (o scamorza oppure mozzarella) 100 g
  • Pangrattato 3 cucchiai
  • sale e pepe q.b.
  • Granan Padano DOP (grattugiato) 25 g
  • Acqua mezzo bicchieri
  • Stuzzicandenti (facoltativo) 8
  • Olio extravergine d'oliva 3 cucchiai

Preparazione

  1. involtini di verza

    Per preparare gli involtini di verza al pomodoro, cominciate così:

    Lavate e sbollentate per 2 minuti le foglie di verza in acqua salata.

    Fatele asciugare distese su un cannovaccio.

    In una terrina impastate la carne trita con l’uovo, il formaggio grattugiato, la fontina tagliata a pezzetti piccoli (o grattugiata a julienne), il pan grattato, sale e pepe qb.

    Amalgamate bene il tutto.

    Ora, aprite bene ogni foglia di verza che avete bollito e, con un coltello ben affilato, tagliatele in due in senso longitudinale, eliminando la parte dura centrale.

    Sull’ estremità inferiore di ogni foglia di verza, sistemate una porzione di impasto e arrotolate creando l’involtino; fissate con uno stuzzicadenti se volete.

    Ora, prendete una padella e fate imbiondire uno spicchio di aglio in 3 cucchiai di olio.

    Quando l’aglio si sarà dorato toglietelo e aggiungete il pomodoro a pezzetti.

    Salate e fate insaporire a fiamma vivace, poi aggiungete mezzo bicchiere di acqua calda e fate cuocere per 5 minuti coprendo con un coperchio.

    Trascorsi 5 minuti, sistemate gli involtini nella padella e fateli cuocere per circa 20 minuti, coperti con un coperchio.

    Gli involtini di verza sono pronti, serviteli ben caldi e buon appetito! ah… non dimenticatevi del buon pane per la scarpetta eh! 😀 Unoduetre…. si mangia!

    Grazie per la vostra lettura, alla prossima ricetta! 😀

     

  2. Se vi piacciono gli involtini di verdure, consiglio di provare anche gli involti di peperoni arrostiti oppure i bocconcini di zucchine con salmone e scamorza! 😀

Contatti

Se avete dubbi o domande scrivetemi!

Potete contattarmi sui miei profili social come FacebookGoogle+Twitter, Pinterest o direttamente qui sul blog,

Potete iscrivervi alla mia newsletter per ricevere le mie ricette e novità  direttamente sulla vostra casella  di posta!

 A voi la scelta! Vi aspetto numerosi, più siamo e meglio è!!  Vi aspetto! 😀

Precedente Rustico al prosciutto cotto e formaggio Successivo Carciofi ripieni - ricetta della mamma

Lascia un commento