Crea sito

Smoothie di frutta fresca

Gli smoothies alla frutta sono bevande cremose, molto spumose e freddissime a base di frutta, verdura e ortaggi. Si possono arricchire con l’aggiunta di latte (Come il latte di soia, di mandorla, di riso, di cocco, di avena) e addolciti con miele, sciroppo d’agave, d’acero, zucchero di canna e integrati con semi come i semi di lino, chia e frutta secca.

Lo smoothie è uno spezzafame, una merenda o una colazione rinfrescante ideale soprattutto nei mesi caldi. Buono, nutriente e ricco di vitamine é una ricetta ideale per fare apprezzare la frutta ai bambini ed a tutte quelle persone che non sono abitudinarie al consumo di frutta. Può essere preparato utilizzando la frutta che più vi piace, con particolare attenzione alla frutta di stagione e può essere arricchito secondo i propri gusti!

Io nel tempo ne ho provati davvero molti, spesso personalizzando gli abbinamenti . Oggi vi propongo i miei 6 smoothie preferiti:

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Porzioni2 bicchieri
  • CucinaItaliana

Ingredienti e preparazione degli smoothie

  1. 1. Per lo smoothie fragole e cocco:

    • 150 g fragole

    • 70 ml latte di cocco

    • 2 cucchiaini miele

    • 2 cubetti ghiaccio

    2. Per lo smoothie all’albicocca e pesca:

    • 100 g albicocche

    • 80 g pesche noci

    • 2 gocce estratto di vaniglia

    • 120 ml latte di riso

    • 2 cucchiaini sciroppo d’acero

    • 2 cubetti ghiaccio

    3. Per lo smoothie alla banana e cannella:

    • 200 g banane

    • 120 ml latte di mandorla

    • 1 pizzico cannella in polvere

    • 2 cucchiaini miele

    • 2 cubetti ghiaccio

    4. Per lo smoothie kiwi e zenzero:

    • 200 g kiwi

    • 100 ml latte di cocco

    • 1 pizzico zenzero in grattugiato (o in polvere)

    • 2 cucchiaini miele

    • 3 cucchiaini cioccolato codette (decorativo)

    • 2 cubetti ghiaccio

    5. Per lo smoothie lamponi e mandorle:

    • 240 g lamponi freschi

    • 85 ml latte di mandorla + 3/4 mandorle intere

    • 1 cucchiaio si zucchero di canna

    • 2 cubetti di ghiaccio

    6. Per lo smoothie ai mirtilli:

    • 250 g mirtilli freschi

    • 100 ml latte di cocco

    • 2 cucchiaini zucchero di canna

    • 2 cubetti di ghiaccio

    PROCEDIMENTO:

    • Lavare e tagliare a pezzi la frutta dello smoothie che avete scelto di realizzare, togliendo la buccia (se volete).

    • Mettere nel frullatore la frutta, il miele o lo zucchero a seconda della ricetta e il latte, azionate e in pochi minuti avrete un liquido fresco, spumoso e saporito.

    NB. Consiglio di assaggiare lo smoothie prima di servirlo in modo di aggiungere frutta, zucchero o liquidi, a seconda dei vostri gusti.

    Dopo aver versato nei bicchieri decorate con pezzi di frutta, codette di zucchero, cioccolato o un pizzico di cannella a seconda della ricetta e servite.

Le dosi di ogni smoothie sono per 2 bicchieri.

Potete utilizzare la frutta tagliata in piccoli pezzi e congelarla, frullandola direttamente senza alcuna ulteriore aggiunta di ghiaccio. Potete inoltre variare anche l’aggiunta di più latte o più ghiaccio a seconda della densità che desiderate, personalmente adoro gli smoothie belli corposi e densi.

Come sempre siete liberi di sperimentare con la frutta e gli abbinamenti che più vi intrigano, come dico sempre la cucina é sperimentazione!. 🌈

Un medico ai fornelli

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.