Crea sito

Riso alla cantonese con gamberi

Il riso alla cantonese con gamberi è una variante del riso alla cantonese che di solito si ordina al ristorante cinese. Gli ingredienti sono gli stessi tranne i cubetti di prosciutto cotto che sono sostituiti dai gamberi freschi. Questo primo piatto della cucina orientale che troviamo nella maggiorparte dei ristoranti cinesi è molto semplice da realizzare e piuttosto veloce, la cosa fondamentale è riuscire ad ottenere una precisa cottura del riso così da dargli quella consistenza quasi croccante tipica di questo piatto, non per nulla il riso alla cantonese è anche chiamato “riso fritto”.

riso alla cantonese con gamberi sevito pronto per essere mangiato
  • DifficoltàBassa
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione25 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni2
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaCinese

Ingredienti per 3 persone

  • 2uova
  • q.b.salsa di soia
  • 2 cucchiaiolio di sesamo
  • 180 griso Carnaroli o basmati
  • 100 gpisellini verdi surgelati
  • 12gamberi
  • q.b.sale
  • 3 cucchiaiolio di semi di girasole

Preparazione del riso alla cantonese

  1. riso che bolle insieme ai piselli surgelati

    Per prima cosa puliamo i gamberi e lasciamoli in un colino dove li sciacqueremo con acqua.

    Per pulire i gamberi potete seguire il mio tutorial in questo link.

    Adesso portiamo a bollore in una pentola acqua poco salata .

    Dopodichè tuffiamo il riso assieme ai piselli surgelati.

    Facendo cuocere i piselli assieme al riso si risparmierà tempo e i piselli rimarranno più sodi.

    Quindi controlliamo bene i minuti di cottura mescolando il riso di tanto in tanto .

  2. uova con salsa di soia in una tazza che si mescolano con una forchetta

    Mentre il riso cuoce assieme ai piselli prepariamo le uova.

    Mettiamo le due uova in una tazza assieme ad un cucchiaio abbondante di salsa di soia.

    Quindi mescoliamo bene con una forchetta e mettiamo da parte.

  3. uova stracciate con una bacchetta in un wok con olio di girasole

    Ora mettiamo 3 cucchiai abbondanti di olio di girasole in un wok e facciamo scaldare.

    Poi versiamo le uova mescolate con la salsa di soia e con l’aiuto di una bacchetta o di una forchetta “stracciamole”.

  4. uova stracciate in un wok con l'aiuto di una bacchetta cinese

    Quando le uova avranno un aspetto spezzettato saranno pronte.

  5. gamberi che cuociono nel wok con le uova stracciate

    Poi aggiungiamo i gamberi crudi precedentemente puliti, sciacquati e sgocciolati.

    I gamberi dovranno avere una cottura veloce o risulteranno gommosi.

    Appena diventeranno bianchi assumendo la classica forma curva spegnamo il fuoco.

  6. riso e piselli aggiunti nel wok

    Controlliamo la cottura del riso e scoliamolo al dente!

    Quindi sgoccioliamo bene e aggiungiamolo assieme ai piselli nel wok.

    Adesso aggiungiamo un paio di cucchiai colmi di olio di sesamo o in alternativa olio di girasole e lasciamo cuocere a fuoco alto.

    Si deve sentire il riso crepitare appena.

    Mescoliamo spesso.

  7. riso alla cantonese con gamberi e salsa di soia nel wok

    Quando avremo ottenuto la giusta consistenza un po’ croccante aggiungiamo la salsa di soia e mescoliamo nuovamente.

  8. riso alla cantonese con gamberi pronto per essere mangiato

    Serviamo il riso alla cantonese con gamberi caldo accompagnato da salsa di soia e bacchette!

    Se questa ricetta orientale ti è piaciuta prova anche i miei involtini primavera!

Note su questa ricetta

Qui di seguito un interessante articolo sulle origini del nome di questa buonissima ricetta.

4,9 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.