Crea sito

Pomodorini confit

I Pomodorini confit sono dei buonissimi pomodorini caramellati che vengono tagliati a metà, insaporiti con sale, un trito di erbe aromatiche, zucchero e fatti cuocere lentamente in forno, a temperatura molto bassa, per un paio d’ore.
Si possono usare per condire la pasta, per farcire pizze, panini, bruschette oppure come contorno a piatti di carne, pesce, uova… Insomma hanno mille usi e sono facili da preparare, cosa aspetti?

Quando li preparo, vista la lunga cottura, ne faccio tanti e li conservo in un vaso di vetro coperti dall’olio, li conservo in frigo e quando mi servono li ho già pronti!


Leggi anche:

Sugo di pomodoro semplice

Composta di Cipolle rosse

Pomodori pelati fatti in casa



Seguimi anche su:  FACEBOOK  INSTAGRAM  PINTEREST  YOUTUBE

Pomodorini confit
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura2 Ore
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 500 kgpomodorini ciliegino
  • 1 spicchioaglio
  • q.b.basilico
  • q.b.timo
  • 1 cucchiaiozucchero
  • q.b.sale

Preparazione dei pomodorini confit

  1. Lavate, asciugate i pomodorini e tagliateli a metà. Disponeteli in un teglia rivestita di carta forno, rivolti con il taglio verso l’alto.

    Conditeli con sale, zucchero, le erbe aromatiche e l’aglio tritati.

    Infornate nella parte media del forno a 140 gradi, per un paio d’ore.

    Fate intiepidire i pomodorini prima di servirli.

  2. Pomodorini confit

    Se volete conservarli metteteli in un barattolo di vetro coperti da olio di oliva e richiudete con il tappo. Conservate in frigo.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.