POMODORI PELATI FATTI IN CASA

Un modo semplice per conservare i pomodori ed averli a disposizione tutto l’anno è preparare dei vasetti di pomodori pelati. Sono molto gustosi e non hanno niente a che vedere con quelli che si trovano in commercio!

INGREDIENTI per 3 vasi grandi:

2 kg di pomodori
9 foglie di basilico

PREPARAZIONE:

Lavare i pomodori, togliere la parte vicino al picciolo ed inciderli con due tagli a croce, metterli in acqua bollente per 4 minuti e farli scolare.

Farli raffreddare e, con l’aiuto di un coltellino, togliere la pelle che verrà via facilmente.
Mettere in un vaso pulito e asciutto due o tre pomodori, una foglia di basilico e altri due pomodori. Con una forchetta schiacciare e bucare i pomodori per fare uscire il succo, che andrà a colmare gli spazi vuoti. Continuare fino a riempire tutti i vasi, lasciando uno spazio di 2 cm dal bordo. Chiudere i vasetti e farli bollire, avvolti con un canovaccio, per circa 30 minuti dall’ebollizione, poi spegnere il fuoco e farli raffreddare lentamente nell’acqua. 
Estrarre i vasi dall’acqua, asciugarli e controllare che si sia formato il sottovuoto (pressando il tappo non si deve sentire il “click”).
Conservare in dispensa al buio. 
Se ti è piaciuta la ricetta seguimi anche su:

FACEBOOK  INSTAGRAM  PINTEREST

Una risposta a “POMODORI PELATI FATTI IN CASA”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.