Fagioli con Maltagliati all’Uovo

Faremo Pasta e Fagioli, un piatto umilissimo ma con una pasta nobile, quindi Fagioli con Maltagliati all’Uovo. In realtà ancora una volta Cucina di Recupero, questa volta tocca recuperare ritagli malfatti di sfoglia all’uovo. Se ci seguite, avrete visto nei giorni scorsi vari tipi di Paste Ripiene, ora ci tocca consumare gli scarti.Fagioli con Maltagliati all'Uovo DSC_8072bpf
Il tempo occorrente alla preparazione dell pasta è fagioli è di . . . vogliamo dire un quarto d’ora? il resto è tutto tempo di cottura, che, a seconda della qualità dei fagioli, può andare da almeno un’ora e mezza a tre o quattro ore, nei casi limite, di fagioli con l’occhio. I fagioli possono anche essere già cotti, oltre a ricorrere ad acquisti di “già cotti” in scatola, possiamo anche averlo fatto noi nei giorni precedenti, l’occorrente è molto semplice, preparando per i soliti quattro, basta questo:

  • un quarto o tre etti di Fagioli Cannellini
  • due grossi spicchi d’Aglio
  • due coste di Sedano
  • due o tre Pelati
  • due o tre foglie di Alloro
  • due etti circa di Maltagliati
  • quanto basta di Sale grosso
  • quanto basta di Peperoncino tostato e tritato
  •  otto o dieci cucchiai di Olio Extra Vergine di Oliva

Iniziamo con la Cottura dei Fagioli, l’abbiamo fatta nella maniera più normale, almeno per noi, la trovate descritta nei particolari cliccando qui. Naturalmente la pasta è stata bollita, a mezza cottura la scoliamo e la mettiamo con i fagioli, eliminando aglio ed altro, e ne completiamo la cottura. Generalmente non ci piace passare del tutto e neanche in parte i fagioli, una cottura ben fatta può disfare un po’ di fagioli, dando consistenza al brodo, per di più, durante la cottura con la pasta possiamo moderatamente “maltrattarli” e raggiungeremo il nostro scopo. Non resta che impiattare spolverando di peperoncino tritato e condendo con un generoso giro o, se preferite, croce di Olio Extra Vergine di Oliva, qui potrete sbizzarrirvi seguendo i vostri gusti personali.

Fagioli con Maltagliati all'Uovo DSC_8072p1f

Questa è la maniera più semplice per fare Pasta e Fagioli, prossimamente ne illustreremo altri, questa sarà comunque la base.

Siamo in Facebook, cliccando qui la pagina, il gruppo molto seguito è
C’hama mangià josc . . . mamm ce croc stu mangià
Siamo anche su Twitter e in Google+
Precedente Plumcake all'Olio Extra Vergine d'Oliva Successivo Ravioli di Borragine ai Rigagli di Pollo