Crea sito

Amburger di zucca all’aceto balsamico

Amburger di zucca all’aceto balsamico. Oggi ho pensato a chissà quante volte abbiamo fatto fatica a far mangiare le verdure ai bambini.
E cosa ci può essere di meglio di un amburger, il loro cibo preferito. Magari con la scusa di Allowen potremo dir loro che sia il cibo degli spiritelli.
In autunno si sa che l’ortaggio principe è la zucca.
I sali minerali di cui è composta sono calcio, fosforo, potassio, zinco, selenio e magnesio, per citarne alcuni. La zucca è naturalmente ricca di betacarotene, precursore della Vitamina A dalle proprietà antiossidanti, di Vitamine del gruppo B e di Vitamina C.
Questo piatto ha conta circa 170 calorie a porzione, quindi è magrissimo, potete aggiungere dei carboidrati.

Per vedere le ricette dei primi clicca qui

Sponsorizzato da RitaAmordicucina

  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFuoco lento
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 250 gCarne bovina (trita)
  • 250 gzucca (arancione)
  • q.b.prezzemolo (tritato)
  • 1 spicchioAglio (tritato)
  • q.b.Aceto balsamico
  • q.b.sale epepe
  • q.b.Olio di oliva
  • 2 ramettirosmarino

Strumenti

  • Coppapasta
  • Tagliere
  • Coltello
  • Tritatutto
  • Cucchiaio
  • Padella antiaderente

Preparazione

  1. L’ Amburger di zucca all’aceto balsamico si prepara con pochissimi ingredienti.

    Laviamo il prezzemolo e asciughiamolo.

    Mondiamo l’aglio, lo tagliamo a metà e togliamo l’anima, che è difficile a digerire.

  2. Tritiamo il prezzemolo e metà aglio insieme, se vi viene meglio fatelo in un tritatutto.

  3. Togliete la buccia e i semi alla zucca, e, tagliatela a quadretti mettetela in un tritatutto.

  4. Riducetela a pezzetti piccolissimi della stessa grandezza del pezzetti del macinato di carne.

  5. Mettete in una ciotola la zucca e il macinato di carne, io ho messo macinato magro, voi fate a seconda dei vostri gusti.

  6. A questo punto regoliamo di sale, pepe, un filo d’olio evo, e a seconda i gusti potete aggiungere come nel mio caso un cucchiaio si brodo vegetale concentrato fatto in casa. Impastiamo. il composto deve risultare molto morbido.

  7. Appena il composto risulterà omogeneo, allarghiamo su un ripiano, un foglio di carta da forno.

    Con l’aiuto di un coppapasta formiamo gli amburger

  8. Ne verrano 4 o 5, a seconda dello spessore che gli avrete dato.

  9. Appena abbiamo formato gli amburger, mettiamo una padella sul fuoco, con un filo d’ olio evo la metà dell’aglio rimasto, e un rametto di rosmarino

  10. Appena l’olio si sarà riscaldato con l’aiuto di una paletta da cucina appoggiamo sulla padella 1 a 1 gli amburger, e lasciamo cuocere 2 minuti per parte.

    questo a seconda i vostri gusti.

  11. Trascorsi i minuti necessari alla cottura, ci prepariamo a sfumare con l’aceto balsamico.

  12. In una ciotolina mettiamo 2 cucchiai di aceto balsamico e 2 cucchiai di acqua, e li aggiungiamo alla padella con gli amburger.

    lasciamo sfumare rigirandoli con molta delicatezza.

  13. La salsina che ne verrà fuori servirà per irrorarli.

    Serviteli caldissimi.

Procedimento

L’ Amburger di zucca all’aceto balsamico si prepara con pochissimi ingredienti.
Laviamo il prezzemolo e asciughiamolo.
Mondiamo l’aglio, lo tagliamo a metà e togliamo l’anima, che è difficile a digerire.


Tritiamo il prezzemolo e metà aglio insieme, se vi viene meglio fatelo in un tritatutto.
Togliete la buccia e i semi alla zucca, e, tagliatela a quadretti mettetela in un tritatutto.
Riducetela a pezzetti piccolissimi della stessa grandezza del pezzetti del macinato di carne.
Mettete in una ciotola la zucca e il macinato di carne, io ho messo macinato magro, voi fate a seconda dei vostri gusti.
A questo punto regoliamo di sale, pepe, un filo d’olio evo, e a seconda i gusti potete aggiungere come nel mio caso un cucchiaio si brodo vegetale concentrato fatto in casa. Impastiamo. il composto deve risultare molto morbido.
Appena il composto risulterà omogeneo, allarghiamo su un ripiano, un foglio di carta da forno.
Con l’aiuto di un coppapasta formiamo gli amburger
Ne verrano 4 o 5, a seconda dello spessore che gli avrete dato.
Appena abbiamo formato gli amburger, mettiamo una padella sul fuoco, con un filo d’ olio evo la metà dell’aglio rimasto, e un rametto di rosmarino
Appena l’olio si sarà riscaldato con l’aiuto di una paletta da cucina appoggiamo sulla padella 1 a 1 gli amburger, e lasciamo cuocere 2 minuti per parte.
questo a seconda i vostri gusti.
Trascorsi i minuti necessari alla cottura, ci prepariamo a sfumare con l’aceto balsamico.
In una ciotolina mettiamo 2 cucchiai di aceto balsamico e 2 cucchiai di acqua, e li aggiungiamo alla padella con gli amburger.
lasciamo sfumare rigirandoli con molta delicatezza.La salsina che ne verrà fuori servirà per irrorarli.
Serviteli caldissimi.

/ 5
Grazie per aver votato!