Crea sito

Ciambella intrecciata di panbrioche con crema pasticcera e cioccolato – sofficissima –

Questa morbidissima ciambella intrecciata di panbrioche è spettacolare a colazione o a merenda: così soffice,con il ripieno di golosa crema pasticcera e quei deliziosi pezzetti di cioccolato..
Si parte da un impasto lievitato molto morbido che viene steso e cosparso di crema e cioccolato per poi essere arrotolato e diviso in due ed intrecciato.
A questo passaggio segue un’altra fase di lievitazione per ottenere una consistenza gonfia e soffice.
Il procedimento è semplice,basta avere un pochino di manualità nella fase finale: come sempre nella descrizione troverete le immagini passo passo 👌

  • DifficoltàMedia
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione1 Ora
  • Tempo di riposo4 Ore
  • Tempo di cottura50 Minuti
  • Porzioni10
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • g250 Farina 0
  • g50 Zucchero semolato
  • ml150 Latte tiepido
  • 1Pizzico di sale fino
  • 9 Lievito di birra fresco oppure 4 di lievito disidratato

Per la crema pasticcera

  • 2Uova
  • g90 Zucchero semolato
  • ml250 Latte
  • g30 Farina

Preparazione della Ciambella intrecciata di panbrioche con crema pasticcera e cioccolato sofficissima

  1. Sciogliamo il lievito nel latte tiepido,mettiamo la farina e lo zucchero in una ciotola e aggiungiamo il latte.

  2. Mescoliamo ed uniamo il burro a pezzetti.

  3. Impastiamo fino ad ottenere un composto molto morbido ed appiccicoso.

  4. Copriamo con la pellicola e lasciamo lievitare per circa 3 ore o finché raddoppia di volume.

  5. Prepariamo la crema pasticcera mettendo a scaldare il latte senza farlo bollire.

  6. Con una frusta sbattiamo le uova e lo zucchero ed aggiungiamo il latte a filo.

  7. Mettiamo il composto sul fuoco a bagnomaria oppure in microonde a 650 watt,aggiungiamo la farina e,sempre mescolando in continuazione,lasciamo cuocere qualche minuto finché la crema si raddensa poi spegniamo il fuoco e facciamo raffreddare.

  8. Tritiamo grossolanamente il cioccolato.

  9. Imburriamo ed infariniamo lo stampo.

  10. Rovesciamo l’impasto su un piano infarinato e,con il mattarello,lo stendiamo dandogli una forma rettangolare e uno spessore di circa mezzo centimetro.

  11. Cospargiamo la superficie con la crema pasticcera.

  12. Distribuiamo il cioccolato sulla crema.

  13. Arrotoliamo dal lato più lungo.

  14. Con un coltello tagliamo in due il salsicciotto per tutta la sua lunghezza.

  15. Intrecciamo le due parti con molta delicatezza.

  16. Chiudiamo a cerchio.

  17. Questa è la parte più ostica,con molta molta delicatezza trasferiamo la ciambella nello stampo.

    Non preoccupatevi se perde un po’ la forma,una volta lievitata e cotta non si noterà 👍

  18. Mettiamo in forno spento a lievitare per almeno un’ora,mettendo sul fondo un pentolino con acqua calda.

  19. Spennelliamo la superficie con il tuorlo sbattuto col latte e accendiamo forno a 200 gradi.

  20. Facciamo cuocere per 50 minuti circa,facendo una prova con uno stecchino.

  21. Lasciamo raffreddare bene prima di sformare e serviamo.

/ 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da pocaspesatantaresa

Moglie e mamma a tempo pieno con la passione per la cucina,in particolar modo dolci e lievitati 😊 L'idea del blog nasce dall'esigenza di realizzare ricette semplici e gustose con un'occhio al portafoglio,adatte a tutta la famiglia. Insieme a me ci sono due piccoli "aiutanti",i miei bimbi: insieme ci divertiamo a mettere le mani in pasta,a decorare torte e biscotti e,ovviamente,ad assaggiare il risultato delle nostre fatiche culinarie!