Tagliolini con asparagi bianchi

Pasta ed asparagi. Più essenziale di così… a tutto vantaggio del gusto primaverile dell’ ortaggio.

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 500 gasparagi bianchi
  • 250 gpasta (tagliolini o spaghetti)
  • 4 cucchiaiolio extravergine d’oliva
  • 1 mazzettoprezzemolo tritato
  • 1 spicchioscalogno

Preparazione

  1. Pulire gli asparagi dividendoli in due e, con l’aiuto di un pelino o pelapatate, privarli della corteccia esterna dura.

    In una padella far rosolare olio e scalogno tagliato a fettine sottili.

  2. Aggiungere gli asparagi al soffritto e far cuocere per circa 20 minuti, rigirando spesso e delicatamente per evitare che le punte degli asparagi si rompano.

    Cuocere con il coperchio.

    Di tanto in tanto aggiungere un pò di acqua per favorire la cottura. Salare.

  3. A cottura ultimata prelevare le parti di asparago senza punta insieme ad un pò di sughetto e frullare fino ad ottenere una crema omogenea.

    Togliere dalla padella le punte degli asparagi mettendole in un piatto da tenere in caldo.

    Versare nella padella la crema di asparagi e mantenere sul fuoco al minimo.

  4. Intanto cuocere la pasta a metà cottura ed aggiungerla alla crema di asparagi.

    Mescolare pasta e crema di asparagi e se dovesse risultare secca aggiungere un mestolo di acqua di cottura della pasta.

  5. Assaggiare la pasta ed appena cotta impiattare unendo anche le punte di asparagi messi da parte.

    Finire il piatto con prezzemolo e giro d’olio.

    A piacere una grattatina di pepe o peperoncino.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.