Verdura mista con pomodorini e olive

Avevo in frigo un cespo di bietola ed uno di indivia scarola. Entrambe verdure dolci, ho pensato che insieme non sarebbero state male. Ed ecco cosa ho preparato. Da provare.

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di riposo5 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 500 gbietola
  • 500 gindivia scarola
  • 10pomodorini
  • 15olive (greche o nere)
  • 4 cucchiaiolio extravergine d’oliva
  • 1 spicchioscalogno
  • 1 cucchiainosale grosso
  • 1 bicchiereacqua

Preparazione

  1. Innanzitutto pulire le verdure, lavarle e tagliarle a pezzetti.

  2. Dopodichè passare alle olive: togliere il nocciolo e tagliarle a pezzetti.

  3. Intanto, mettere la padella sul fuoco moderato e fare il soffritto con olio e scalogno tagliato a fettine sottili.

  4. Dopo qualche secondo aggiungere i pomodorini tagliati a rondelle e lasciar cuocere qualche minuto.

  5. A questo punto unire le verdure, un pò di acqua ed il sale grosso. Quindi, chiudere la padella col coperchio ed iniziare la cottura a fuoco vivo.

  6. Dopo dieci minuti, moderare la fiamma e mescolare le verdure.

    Se le verdure dovessero risultare secche, aggiungere subito mezzo bicchiere d’acqua e continuare la cottura col coperchio.

  7. Dopo altri 10 minuti assaggiare e se la verdura risulterà cotta, spegnere il fuoco.

    Prima di portare in tavola, trasferire la verdura in un piatto di portata e finire con un giro d’olio.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.