Crea sito

Spaghetti con acciughe e polvere di pomodoro

Print Friendly, PDF & Email

Spaghetti con acciughe e polvere di pomodoro, ottima alternativa al classico aglio e olio. Molto veloce e altrettanto gustoso con il sapore stuzzicante delle acciughe e il profumo della polvere del pomodoro che gli conferisce un profumo incredibile ma in mancanza si può sostituire con un’abbondante macinata di pepe fresco…

Spaghetti alle acciughe e polvere di pomodoro
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione5 Minuti
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 360 gSpaghetti
  • 6 filettiAcciughe (alici)
  • 6 cucchiaiOlio extravergine d’oliva
  • 2 cucchiainiPolvere di pomodoro
  • 1 cucchiaioPrezzemolo tritato
  • 2 spicchiAglio
  • q.b.Sale

Preparazione

  1. Portare a bollore l’acqua sufficiente per la cottura degli spaghetti.

  2. In una padella capiente mettere l’olio, anche l’aglio privato della camicia e del germoglio interno facendolo stufare ma attenzione che non prenda colore quindi aggiungere le acciughe mescolando per farle sciogliere quindi spegnere.

  3. Appena l’acqua arriverà a bollore aggiungere il sale necessario poi anche gli spaghetti facendoli cuocere per i minuti riportati nella confezione ma che siano molto al dente.

  4. Scolare gli spaghetti mettendoli direttamente nella padella del condimento, riaccendere il fornello mescolare, se necessario aggiungere qualche cucchiaio di acqua di cottura portando così a cottura completa.

  5. Dopo aver spento i fornello aggiungere il prezzemolo, la polvere di pomodoro e un pochino di pepe appena macinato.

  6. Spaghetti alle acciughe e polvere di pomodoro

    Servire immediatamente gli Spaghetti alle acciughe e polvere di pomodoro decorando con qualche foglia di prezzemolo e altra polvere di pomodoro direttamente nel piatto.

Consiglio

Questo è uno dei pochissimi piatti a cui non metto parmigiano ma se piace nessuno lo vieta…

Note

Grazie di essere passata/o e alla prossima ricetta!

Se ti piacciono le mie ricette seguimi anche sui social e se ti fa piacere lasciami il tuo like: 

Facebook  Pinterest  Twitter  Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.