Gnocchi con zafferano e radicchio

Print Friendly, PDF & Email

Gnocchi con zafferano e radicchio, un primo piatto delicato e nello stesso tempo pieno di gusto. Il condimento si prepara in pochissimo ed è un piatto adatto anche al pranzo della domenica.

Gnocchi con zafferano e radicchio
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione40 Minuti
  • Tempo di cottura25 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti per gli Gnocchi con zafferano e radicchio

  • 200 gpanna fresca liquida
  • 100 gradicchio rosso
  • 1 bustinazafferano
  • 100 gGrana Padano DOP
  • 100 mllatte
  • q.b.sale
  • q.b.pepe

Come preparare gli Gnocchi con zafferano e radicchio

  1. Preparare gli gnocchi secondo la ricetta classica Quì.

  2. Pulire, lavare quindi affettare il radicchio a listarelle molto sottili e tenerlo nello scolapasta.

  3. In una pentola capiente portare a bollore l’acqua necessaria per la cottura degli gnocchi appena arriverà a bollore aggiungere il sale poi anche gli gnocchi.

  4. In una padella capiente mettere la panna, il latte facendoli scaldare a fuoco basso senza che arrivi a bollore, aggiungere lo zafferano, mescolare sciogliendolo completamente.

  5. Appena gli gnocchi vengono a galla lasciarli ancora 2 minuti quindi scolarli mettendoli direttamente nella padella del condimento, aggiungere il radicchio e lasciar insaporire e ammorbidire il radicchio per qualche minuto mescolando, se necessita aggiungere acqua di cottura, alla fine aggiungere metà del formaggio grana.

  6. Gnocchi con zafferano e radicchio

    Servire gli Gnocchi con zafferano e radicchio immediatamente e con abbondante grana padano.

Consiglio

Se si ha poco tempo si possono fare anche gli gnocchi di ricotta che sono più veloci e altrettanto buoni oppure al massimo quelli che si vendono già pronti.

Note

Grazie di essere passata/o e alla prossima ricetta!

Se ti piacciono le mie ricette seguimi anche sui social e se ti fa piacere lasciami il tuo like per ricevere gli aggiornamenti: Facebook  Pinterest   Twitter  Instagram

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.