Crema alla vaniglia senza uova

Print Friendly, PDF & Email

Crema alla vaniglia senza uova, una buona crema molto più leggera perchè priva di uova. Molto utile per farcire torte di ogni tipo sia bianche che al cioccolato, per una salutare merenda oppure per fare un leggero tiramisù e tutto quello che la fantasia vi suggerisce. Si prepara in dieci minuti…

Crema alla vaniglia senza uova
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura8 Minuti
  • Porzioni
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 500 mllatte (possibilmente intero)
  • 150 gzucchero
  • 80 gamido di mais (maizena)
  • 20 gburro
  • 1 baccavaniglia

Preparazione

  1. Mettere il latte in un pentolino, aggiungere la vaniglia e portarlo a bollore, spegnere e lasciarlo quasi raffreddare.

  2. In un’altro pentolino mescolare lo zucchero con l’amido di mais, aggiungere gradatamente il latte a filo mescolando con una frusta e facendo attenzione che non faccia grumi, rimettere dentro anche la bacca di vaniglia.

  3. Portare il pentolino sul fornello con la fiamma al minimo e sempre mescolando portare alla giusta densità sempre mescolando con la frusta.

  4. Quando avrà raggiunto la densità desiderata in base anche all’uso che ne fate spegnere il fornello, togliere la bacca.

  5. Aggiungere il burro mescolando energicamente,per farla raffreddare evitando che faccia la classica crosticina coprirla con della pellicola a contatto (in questo caso serve però la pellicola adatta per le alte temperature).

  6. Crema alla vaniglia senza uova

    Se si vuole una crema completamente bianca usare lo zucchero semolato, se invece è indifferente usare lo zucchero di canna che gli conferisce un profumo in più però è più scura. La vaniglia in questa ricetta meglio non aprirla perchè i granelli si andrebbero a disperdere nel latte rendendola visivamente non molto bella.

Consiglio

La stecca di vaniglia visto il costo lavatela velocemente sotto un filino di acqua, lasciatela asciugare sopra alla carta da cucina e successivamente tagliarla per tutta la lunghezza, mettetela in un barattolo con lo zucchero, gli darà un profumo incredibile.

Note

Grazie di essere passata/o e alla prossima ricetta!

Se ti piacciono le mie ricette seguimi anche sui social e se ti fa piacere lasciami il tuo like per restare aggiornata/o. Facebook  Pinterest  Twitter  Instagram

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.