Crea sito

Latte Condensato

Print Friendly, PDF & Email

Il latte condensato,  molto usato in pasticceria ma io credo poco conosciuto nell’uso domestico se non negli ultimi anni. Serve per lo più nella preparazione di dessert e budini di vario genere ma è ottimo per le merende dei bambini, con la certezza di un prodotto genuino e sostanzioso. Nasce da un pasticcere Francese nel 1827, modificato poi dagli americani, che ne hanno fatto molto uso durante la prima Guerra Mondiale perchè oltre che nutriente comodo per la sua conservabilità.  Andiamo a preparare questo utilissimo Latte condensato.

Latte Condensato

Ingredienti:

  •  lt. 1/2 di Latte intero di buona qualità
  •  gr. 500 di Zucchero
  • gr. 50 di Amido di mais  (o conosciuta come maizena)
  •  gr. 70 di Burro
  •  nr. 1 Stecca di vaniglia

Procedimento:

 Mettere il latte con la stecca di vaniglia incisa nel senso della lunghezza in un pentolino portandolo a bollore, abbassare a minimo il fuoco, aggiungere lo zucchero mescolare fino a scioglierlo bene e spegnere.

Lasciare riposare tutta la notte coperto (non indispensabile ma assorbe tutto il profumo della vaniglia).

Il mattino successivo prelevare in una tazza tre cucchiai di latte e mescolarlo con l’amido di mais a freddo fino a farlo diventare una salsina senza grumi.

 In una pentola che possa contenere il pentolino con il latte mettere circa 1/2 lt. di acqua e portare a bollore.

Mettere il pentolino dentro l’acqua in ebollizione sul fuoco e riportarlo a 80° (se non avete un termometro tenete la fiammo bassa e quando vedete che fuma è in temperatura).

 Lasciare cuocere per almeno 30 minuti mescolando di tanto in tanto (molto utile uno spargifiamma) regolando la fiamma al minimo il più possibile ma deve continuare a fumare.

Intanto che cuoce preparare tre barattoli perfettamente puliti e sterilizzarli (io metto dentro ogni barattolo un dito di acqua e nel microonde per tre minuti).

Aggiungere la salsina e sempre mescolando farla cuocere per un paio di minuti.

Invasare immediatamente finchè è ancora bollente e capovolgendo i barattoli forma il sottuvuto, tenerli capovolti fino al raffreddamento.

Conservare in frigorifero.

Consiglio: L’unica raccomandazione è che il latte deve essere di ottima qualità, semplice e con poca spesa abbiamo un’ ottimo prodotto senza conservanti.

Grazie per essere passata/o e alla prossima ricetta!

*Se ti piacciono le mie ricette clicca “Mi Piace” nel fanbox di Facebook sotto oppure Quì  per restare sempre aggiornata/o automaticamente con le nuove ricette. Enjoy

Salva

You may also like

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.