Crea sito

Torta due colori

La torta due colori che vi propongo oggi è un dolce casereccio adatto alla prima colazione. È perfetta anche servita a merenda accanto ad una profumata tazza di tè o caffè… magari in compagnia di qualche amica. Grazie al particolare metodo di cottura si ottengono due strati ben distinti che trovo siano molto carini anche per l’occhio. Un dolce non troppo dolce, leggero (non c’è burro) e super soffice che è davvero facilissimo da preparare. Se poi volete renderla ancora più golosa, vi mostrerò come fare nel corso della ricetta. Let’s go!

Torta due colori
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura25 Minuti
  • Porzioni6/8 persone
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 150 gfarina 00
  • 100 gzucchero
  • 2uova (medie)
  • 1 pizzicosale
  • 1 bustinavanillina
  • 10 gcacao amaro in polvere
  • 80 mllatte
  • 50 mlolio di semi di mais
  • 1 bustinalievito in polvere per dolci (16 grammi)
  • q.b.zucchero a velo (per decorare)

Strumenti

  • Frusta elettrica
  • 2 Ciotole
  • 1 Ciotolina
  • Colino a maglie fitte
  • Stampo quadrato da 20 cm

Preparazione

  1. Torta due colori - procedimento 1

    Mettere lo zucchero e le uova in una capiente ciotola e montarli a lungo con le fruste elettriche fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso.

  2. Torta due colori - procedimento 2

    Unire a filo l’olio e 70 ml di latte e continuare a lavorare con le fruste.

  3. Quindi aggiungere gradualmente la farina setacciandola insieme al sale e alla vanillina attraverso un colino a maglie fitte. Mescolare con cura con una spatola.

  4. A questo punto dividere l’impasto in due parti uguali.

  5. In una ciotolina mescolare il cacao con mezza bustina di lievito (8 grammi), poi setacciare la miscela all’interno di una delle due ciotole.

  6. Mescolare con cura e ammorbidire il composto con il restante latte (10 ml); quindi versarlo all’interno di uno stampo quadrato di 20 cm precedentemente rivestito con carta da forno (o spennellato con dello staccante per teglie – ricetta QUI). Livellare bene. Se non avete uno stampo quadrato, potete utilizzarne uno rotondo del diametro di 22 cm.

  7. Cuocere l’impasto al cacao in forno statico preriscaldato a 180° per 15 minuti.

  8. Pochi istanti prima di sfornare l’impasto al cacao, setacciare il restante lievito (8 grammi) all’interno dell’altra ciotola e incorporarlo con una spatola.

  9. Infine sfornare l’impasto marrone e versarci sopra quello bianco. Livellare e rimettere in forno sempre a 180° per altri 20 minuti.

  10. A cottura ultimata, sfornare la torta due colori e lasciarla raffreddare prima di toglierla dallo stampo e trasferirla sul piatto da portata. Decorarla a piacere con dello zucchero a velo. Enjoy! Paola

  11. badge social

    Seguitemi su Facebook per essere sempre aggiornati sulle nuove ricette. Cliccate QUI e poi mettete MI PIACE in alto a destra. E sono anche su Twitter (QUI) e Instagram (QUI). Grazie di ♥!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

2 Risposte a “Torta due colori”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.